Mazara, Avviso per realizzazione di una piscina semi-olimpionica

La struttura, finanziata con un mutuo presso il Credito Sportivo, prevista all’interno del Palazzetto dello Sport

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Giugno 2022 17:08
Mazara, Avviso per realizzazione di una piscina semi-olimpionica

Ulteriore passo avanti per l’attuazione del progetto di realizzazione della prima piscina pubblica comunale della Città di Mazara del Vallo. E’ stato pubblicato nel portale comunale TuttoGare l’avviso di manifestazione d’interesse del dirigente del settore tecnico Maurizio Falzone (responsabile del procedimento Pietro Aurelio Giacalone) con l’obiettivo di individuare gli operatori economici da invitare alla vera e propria procedura per l’affidamento dei lavori di realizzazione della piscina semi olimpionica della Città di Mazara del Vallo.

Gli operatori economici che intendano esprimere il proprio interesse alla partecipazione potranno farlo compilando ed inviando il modello di domanda allegato all’avviso, entro e non oltre le ore 9 di venerdì 22 luglio (sempre tramite piattaforma TuttoGare). Subito dopo si procederà alla procedura di gara vera e propria tra le imprese in possesso dei requisiti che avranno partecipato positivamente alla manifestazione d’interesse.

L’investimento iniziale previsto di circa 3milioni 320mila euro con mutuo contratto presso il Credito Sportivo è stato incrementato di 330mila euro nel piano delle opere pubbliche per sopperire agli aumenti del costo dei materiali che si sono registrati da circa due anni con picchi nell’ultimo periodo. Il Comune ha affidato la progettazione esecutiva (vedi foto copertina rendering del progetto) al raggruppamento di professionisti Architetto Paolo Pattene & Partners. Dopo il superamento di alcuni ostacoli tecnici ora si avvia la procedura che porterà entro la fine dell’estate alla conclusione delle operazioni di gara.

I lavori previsti, per un valore di circa di 2milioni 700mila euro comprensivi di circa 70mila euro di oneri di sicurezza, dovranno essere realizzati in un tempo massimo di un anno e mezzo (480 giorni decorrenti dalla consegna formale). La piscina semi olimpionica coperta (25 metri di lunghezza e 12,5 di larghezza) sorgerà all'interno dell'area comunale destinata a impianti sportivi di contrada Affacciata e dove già si trovano il palazzetto dello sport e il campo di calcio. L’edificio destinato complessivamente a piscina ed attività connesse misurerà in pianta 35metrix30 e si svilupperà su 2 livelli: il piano interrato destinato ai locali tecnici e di servizio e il piano terra, che ospiterà la piscina ed i locali aperti agli utenti. Sulla copertura sarà installato un impianto fotovoltaico per il risparmio energetico.

Soddisfazione viene espressa a nome dell’amministrazione comunale dal vice sindaco e assessore allo sport Vito Billardello. “Mazara – dice – avrà finalmente una piscina comunale semi olimpionica al servizio della comunità ed in grado di ospitare anche gare importanti della Federazione Italiana Nuoto”.

Comunicato Stampa Comune di Mazara del Vallo 

In evidenza