In estate coprifuoco alle 22? “Gancitano” telefona al “signor Drago”

Altra gag del comico marsalese Alessandro Gandolfo con il suo personaggio immaginario “Gancitano” sul prossimo Dpcm

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Aprile 2021 21:14
In estate coprifuoco alle 22? “Gancitano” telefona al “signor Drago”

I suoi video, diffusi attraverso la sua pagina facebook, stanno diventando virali. Si tratta del comico marsalese Alessandro Gandolfo (in alto a sx nel foto-collage di copertina) che in questo periodo di emergenza covid19, considerato fermo il settore degli spettacoli, con il suo personaggio immaginario “Gancitano” (cognome molto diffuso a Mazara del Vallo) ha improvvisato delle ipotetiche chiamate ai capi di governo, prima a Giuseppe Conte e in questi mesi a Mario Draghi, ponendo, con sarcasmo ed ironia, interrogativi e dubbi su alcune conseguenze, talvolta paradossali, sulla vita quotidiana delle misure dei vari Dpcm. Ecco la trascrizione della sua ultima chiamata al “Signor Drago” in merito alla reale possibilità di un coprifuoco fino alle 22 in Sicilia anche in estate:

Pronto signor Drago .. Gancitano sono... Ma Lei è mai stato in Sicilia? Lei lo sa che d’Estate in Sicilia a li 9 di sira semu ancora assittati a lu bar chi ni pigghiamo la granita? Poi andiamo a casa, ni facemu la doccia e dopo decidiamo cosa mangiare, dove mangiare e con chi. Per non parlare di lu fine settimana.. che a li 9 di sira semu ancora in fila nei caselli autostradali ..

Nei matrimoni alle 22:00 semu ancora all’antipasto, si li sposi cu lu fotografo arrivano puntuali e non si fannu aspittari..(disgraziati iddi e li fotografi puru). Lei lo sa che per gli spettacoli in piazza alle 22 ancora si fa lu “soundcheck” perché spesso prima c’è la missa o la processione e lu pubblico si arricoglie sempre dopo??

Dopo l’una di notte sia nelle zone di mare che nei paesini meravigliosi dell’entroterra accuminciano li cornetti, li panini, li cassatedde, l’arancine fimmine, l’arancini masculi, l’arancini gay e siccome c’è talmente caldo, a li vote verso li tri o li 4 di notte uno si fotte la dodicesima granita fresca.. o la granulosa.. Noi Siciliani d’estate viviamo molto all’aperto dove i contagi per fortuna calano e cu lu giustu distanziamento si possono fare tante attività..

Ma poi Lei chi appartiene a li Draghi si scanta di lu Focu?? Sinni futtissi e lu levamo definitivamente lu coprifuoco .. Noi in Sicilia e al Sud viviamo soprattutto la sera o la notte picchi di giorno c’è Fuocu .. . Altro che coprifuoco!!

In evidenza