MAZARA – Riaperto il parco giochi di Via Potenza

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
14 Settembre 2013 11:38
MAZARA  –  Riaperto il parco giochi di Via Potenza

“Un momento lieto perla nostra Città, ma al tempo stesso un momento che ci fa ricordare che in questa città molti degli sforzi che facciamo sono elementi che cozzano contro dei muri di cemento armato. Riapre finalmente il Parco Giochi di Via Potenza, nel quale sono stati necessari nuovi interventi manutentivi da parte dell’Amministrazione che ha dovuto porre rimedio ai danni causati da alcuni vandali. E’ stato altresì necessario predisporre una polizza assicurativa per eventuali incidenti interni al parco.

Adesso riapre i battenti con l’auspicio che ci si renda conto che questo è un posto dove i figli della nostra Mazara possono passare qualche ora lieta e che tutti sono tenuti ad avere cura di questo luogo”. Lo ha dichiarato il Sindaco di Mazara del Vallo, on.le Nicola Cristaldi, intervenendo alla riapertura stamani del Parco Giochi di Via Potenza, chiuso da diversi mesi per danneggiamenti subiti da vandali. L’Amministrazione è intervenuta ricollocando le porte del campetto di calcetto e la messa in sicurezza di alcuni dei giochi presenti all’interno del parco.

Stamani comunque un’altra brutta sorpresa al Parco, nella notte infatti è stato asportato il motore dell’acqua che rifornisce la fontanella interna. “La nostra Amministrazione – dichiara l’Assessore alla Pubblica Istruzione Luciano Asaro - sta facendo un enorme sforzo per garantire la fruizione di tutti gli istituti scolastici e dei locali di pertinenza. Abbiamo bisogno però della collaborazione di tutti i cittadini ed è necessario che ci sia la consapevolezza che la Città è di tutti e gli atti di devastazione o di vandalismo commesso nei confronti di strutture pubbliche è un danno per l’intera collettività, che vanifica i nostri interventi”.

Il parco sarà aperto tutti i giorni, da mattina a sera, gestito dalla famiglia Girgenti, titolare del supermercato Crai di via Livorno. L’impresa ha sottoscritto un accordo di sponsorizzazione con il Comune per il prossimo triennio e si occuperà in maniera gratuita della gestione e della custodia del parco giochi, garantendo l’accesso gratuito a tutti i bambini e naturalmente a genitori e accompagnatori che ne vorranno usufruire.   (comunicato stampa del Comune di Mazara del Vallo)

 

In evidenza