SALEMI. “Insieme con dignità” è l’intervento volto a contrastare la povertà

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
17 Ottobre 2019 15:50
SALEMI. “Insieme con dignità” è l’intervento volto a contrastare la povertà

SALEMI. Anche il Comune di Salemi, facente parte del Distretto socio – sanitario SS 53 di Trapani, con Mazara del Vallo (capofila), Gibellina e Vita aderisce al progetto “Insieme con dignità”. L’intervento, approvato dall’Assessorato alla Famiglia della Regione Siciliana, offre la possibilità alle persone che versano in condizioni di svantaggio sociale ed economico, di sperimentare nuovi percorsi di vita che gli permettano di uscire dalla marginalità e dall’isolamento in cui vivono.

Gli obiettivi sono infatti quelli di restituire dignità; contrastare la povertà; favorire l’integrazione di quelle persone che soffrono di dipendenze patologiche in via di guarigione, seguiti dal S.e.r.t. (Servizio per le tossicodipendenze) e dall’U.e.p.e (Ufficio per l'esecuzione penale esterna); potenziare il senso civico ecc. Complessivamente saranno cinquanta i soggetti impiegati per la durata del progetto, che sarà di due anni. 24 a Mazara, 12 a Salemi, 5 a Gibellina e 3 a Vita.

Dei 50 cittadini impiegati, sei (che soffrono di dipendenze patologiche in fase di recupero) verranno segnalati direttamente dal SERT e dall’UEPE, i restanti 44 verranno scelti in base ad altri requisiti. I soggetti interessati dovranno presentare l’istanza di partecipazione presso l’Ufficio Servizio Sociale del Comune di residenza dal 9 ottobre e per i successivi 11 giorni dalla pubblicazione del bando, compilando l’apposito modello da scaricare sul sito istituzionale dell’Ente.

In seguito verrà stilata un’apposita graduatoria per singolo comune. I soggetti chiamati a svolgere il servizio, tranne i sei individuati dal S.e.r.t. e dall’U.e.p.e, svolgeranno un colloquio con l’assistente sociale del comune di residenza, che in collaborazione con la equipe Multidisciplinare del “Centro per la Famiglia” operativa nel distretto, provvederà a stilare il percorso di ogni singolo cittadino. Quest’ultimi verranno poi impiegati in attività di pubblica utilità, come la manutenzione ordinaria del verde pubblico e degli uffici pubblici.

Per maggiori dettagli è possibile consultare l’intero bando scaricabile insieme al modello da compilare sempre all’interno del sito internet del Comune di Salemi.   Valentina Mirto

In evidenza