Reddito di cittadinanza, è online il portale ufficiale, scopri di più su Primapagina

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
04 Febbraio 2019 17:10
Reddito di cittadinanza, è online il portale ufficiale, scopri di più su Primapagina

A partire dalle ore 15 del 4 febbraio 2019 è entrato in funzione il portale del reddito di cittadinanza. È lo stesso sito su cui è possibile fare domanda a partire dal 6 marzo 2019. Il sito è raggiungibile al dominio www.redditodicittadinanza.gov.it. Sul sito è possibile conoscere nel dettaglio quali sono i requisiti per avere il reddito, quali documenti sono necessari per presentare la domanda, le modalità per richiedere l’Isee e lo Spid, l’identità digitale.

Il premier Giuseppe Conte e il vice Luigi Di Maio hanno presentato il sito e il progetto in un evento ufficiale a Roma. “È una misura a cui abbiamo lavorato tanto, abbiamo cercato di fare di meglio di quanto fatto in altri paesi dell’Europa”, ha detto Conte. “Speriamo che d’ora in poi gli altri studino la nostra riforma”. La parola è poi passata a Di Maio, che ha spiegato a chi spetta il reddito e quali sono i requisiti necessari per poterlo richiedere. Tre sono le modalità per fare domanda per il reddito: online, ai Caf e agli uffici postali.

Poste italiane stamperà le card su cui verranno caricati i soldi del reddito di cittadinanza. Si tratterà di card molto simili alle Poste Pay. Il reddito di cittadinanza è composto da due somme: fino a 500 euro di integrazione al reddito e una restante parte per pagare l’alloggio (0 euro se si vive in casa di proprietà, 150 come contributo al mutuo e 280 come contributo all’affitto). Fonte TPI

In evidenza