Mazara, incontro tecnico sulle tecnologie utilizzate per il risparmio energetico del nuovo ospedale

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
23 Giugno 2016 11:32
Mazara, incontro tecnico sulle tecnologie utilizzate per il risparmio energetico del nuovo ospedale

“Nuove tecnologie per la climatizzazione ed il risparmio energetico del nuovo ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo”: è il tema dell’incontro che si è svolto questa mattina nella Sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti di Mazara (messa a disposizione dall’amministrazione comunale) , organizzato dall’AICARR – l’Associazione Italiana Condizionamento dell’Aria Riscaldamento e Refigerazione – con sede a Milano e che ha visto la partecipazione di ingegneri e periti industriali.

Nel corso dell’incontro, con l’ausilio di slides e diapositive, l’ing. Antonio Sindoni, delegato AICARR della Sicilia Occidentale, l’ingegnere Giulio De Franceschi ed il perito industriale Salvatore Palermo hanno sottolineato “l’elevatissima attenzione alle tematiche di sostenibilità ambientale che è stata data nella progettazione e nella realizzazione del nuovo ospedale di Mazara, con l’utilizzo di murature in H2wall, ad alto potere isolante che consentono considerevoli risparmi energetici, ed il ricorso a soluzioni impiantistiche di ultimissima generazione con l’installazione di nuove macchine polivalenti caratterizzate da compressori a vite controllati da inverter”.

Al termine dell’incontro, è stata prevista una visita tecnica guidata all’ospedale Abele Ajello di Mazara.

Dall’incontro/seminario di questa mattina, riservato agli addetti ai lavori, la conferma quindi che l’ospedale Abele Ajello di Mazara del Vallo che presto finalmente riaprirà i battenti, sarà una delle più importanti opere in campo sanitario della Sicilia.

Comunicato stampa

23/06/2016

{fshare}

In evidenza