La Senatrice a vita Liliana Segre, testimone dell’olocausto, cittadina onoraria di Castelvetrano

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Ottobre 2020 16:39
La Senatrice a vita Liliana Segre, testimone dell’olocausto, cittadina onoraria di Castelvetrano

Il Sindaco, Dott. Enzo Alfano ha reso noto che Il Comune di Castelvetrano ha conferito la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre, sopravvisuta all’olocausto e attiva testimone della Shoa italiana. Con  deliberazione del Consiglio Comunale n°44 del 28/11/2019, con la quale si approva la mozione  n°  43793   del 12/11/2019, “Conferimento cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre” che ha proposto all’Amministrazione Comunale di impegnarsi a promuovere tutte le attività che abbiano come fine la contrarietà ad ogni forma di violenza che limita i diritti umani; Il Sindaco ha accolto di buon grado  l’invito del consiglio Comunale con il fine di fare memoria di questi nomi, di queste persone, con un gesto anche nella nostra città.

Conoscendo l’impossibilità della Senatrice a partecipare a cerimonie ufficiali, tanto più in questo particolare momento di pandemia da covid-19,  il Sindaco farà recapitare una pergamena in ricordo  di tale conferimento che verrà recapita presso il Senato della Repubblica. Questo invece il testo che la Senatrice a vita, Liliana Segre ha indirizzato al primo cittadino quale ringraziamento per il riconoscimento ricevuto:  

In evidenza