Truffavano ed evadevano le imposte: nei guai un'azienda di Trapani

La scoperta ad opera dai funzionari della dogana di Trapani.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
16 Giugno 2021 12:23
Truffavano ed evadevano le imposte: nei guai un'azienda di Trapani

Vendevano auto usate senza rilasciare fattura, evadendo così le tasse - si tratta di circa 50.000 euro - . È quanto hanno scoperto alcuni funzionari della dogana di Trapani che hanno denunciato i responsabili per occultamento di scrittura contabili e truffa. L'azienda trapanese, nello specifico, acquistava auto usate dalla Francia, dalla Spagna e dal Belgio ma manomettendo il contachilometri. Il chilomettaggio, così, risultava inferiore rispetto a quello reale. Ai responsabili, inoltre, sono state applicate delle sanzioni fino a 92.000 euro.

In evidenza