Settimana CRI. Incontro di sensibilizzazione sulla donazione di organi. L’ass. Gucciardi firma la dichiarazione di volontà

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Maggio 2016 11:14
Settimana CRI. Incontro di sensibilizzazione sulla donazione di organi. L’ass. Gucciardi firma la dichiarazione di volontà

Grande partecipazione di pubblico si è registrata sabato scorso alla Lega Navale di Mazara del Vallo, all’incontro di sensibilizzazione sulla Donazione di Organi “Il Trapianto è vita – Croce Rossa Italiana e Centro Regionale Trapianti una scelta in Comune per dire SI alla Donazione”, organizzato dalla C.R.I. – Comitato di Mazara del Vallo nell’ambito della Settimana della Croce Rossa, che festeggia ogni anno il lavoro di soccorso che svolgono quotidianamente milioni di volontari in tutto il mondo.

Sono intervenuti: l’Assessore Regionale della Salute Baldo Gucciardi e il Coordinatore del Centro Regionale Trapianti, la dott.ssa Bruna Piazza.

L’obiettivo è stato quello di sensibilizzare l’opinione pubblica. Un’occasione di riflessione e di confronto importante.Nel corso dell’incontro l’Assessore Gucciardi ha espresso il proprio consenso alla donazione di organi e tessuti, firmando la dichiarazione di volontà, dimostrando sensibilità e solidarietà su un tema importante come la donazione.“Abbiamo voluto rilanciare questo settore del servizio sanitario pubblico - ha dichiarato Gucciardi - e mi sono impegnato con tutte le mie forze per rilanciare la cultura della Donazione. Per fare questo bisogna che ci sia un’organizzazione di assoluto livello che veda coinvolto il Centro Regionale Trapianti con il suo nuovo Direttore, la dottoressa Bruna Piazza.

Adesso gireremo la Sicilia. Oggi abbiamo iniziato il nostro tour da Mazara del Vallo, un territorio a me molto caro. Attraverso questo percorso – ha aggiunto l’assessore regionale - faremo in modo che la Sicilia torni per quanto riguarda le donazioni e i trapianti ai livelli nazionali e a livelli europei. Sono molto fiducioso.

La dottoressa Piazza è un talento straordinario. Ritengo che entro la fine dell’anno potremmo davvero sottolineare come la Sicilia sia tornata a livelli importanti dal punto di vista dei trapianti. È un messaggio forte che diamo alla popolazione. Da ogni donazione di organo – conclude Gucciardi - c'è una vita che continua.

Attraverso la solidarietà che è un gesto d’amore si consente ad una persona o a più persone di avere una vita normale. Il nostro obiettivo sarà quello di sollecitare la generosità dei siciliani”.La dottoressa Piazza nel suo intervento ha detto: “Si può fare molto. È un argomento caldo. Dobbiamo migliorare i nostri risultati che in questi tre anni sono stati in calo rispetto agli standard che avevamo raggiunto. Per far questo io ritengo che sia importante far sì che

la gente abbia la consapevolezza sull’argomento e per questo ci stiamo adoperando nell’organizzare una campagna di sensibilizzazione e informazione che possa coinvolgere i licei, le facoltà universitarie nonché corsi aziendali per diffondere anche all’interno delle aziende sanitarie la tematica, perché talvolta anche all’interno degli ospedali non si hanno ben chiari alcuni punti fondamentali della donazione degli organi.

Creare quella consapevolezza che possa invitare i cittadini a fare la propria dichiarazione di volontà in vita in merito alla donazione di organi”.Durante la manifestazione, il Vice Presidente del Comitato Regionale della Croce Rossa, Emanuele Sciortino, ha portato il saluto del Presidente Luigi Corsaro e ha sottolineato la collaborazione tra la Croce Rossa Italiana e il Centro Regionale Trapianti, che grazie a una convenzione che è stata stipulata tra le parti, viene affidata alla C.R.I., la gestione del servizio di trasporto organi ed equipe da effettuarsi nell’ambito delle attività di prelievo e trapianto nella Regione Sicilia.

Il servizio è attivo 24 ore su 24 e durante tutto l’arco dell’anno.Nell’occasione è stata rinnovata anche la convenzione tra il Centro Regionale Trapianti e la Lega Navale Italiana Sezione di Mazara del Vallo, firmata dalla Dott.ssa Piazza e dal vice Presidente della LNI Angelo Ditta. Infine, sono state raccolte 19 dichiarazioni di volontà.

Nella foto n. 1 - L'Assessore Gucciardi mentre firma la dichiarazione di volontà

Nelle foto n. 2 e n. 3 - Gli interventi dell'assessore Gucciardi e della dottoressa Bruna Piazza.In entrambe le foto, da sinistra: il vice presidente della Lega Navale Angelo Ditta, l'assessore regionale Gucciardi, il coordinatore del Centro Regionale Trapianti, la dottoressa Bruna Piazza, il vice presidente regionale della Croce Rossa Italiana Emanuele Sciortino e il presidente della Croce Rossa Italiana - Comitato di Mazara del Vallo, Mariella Quinci.

Croce Rossa Italiana - Comitato di Mazara del Vallowww.cri.it/sicilia

Comunicato stampa

09/05/2016

{fshare}

In evidenza