Petrosino corsaro fuori casa: 2-1 contro la Giardinellese

La squadra di mister Ingargiola vince in un campo difficile, sotto la pioggia, e si lancia verso i playoff

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
05 Dicembre 2021 19:42
Petrosino corsaro fuori casa: 2-1 contro la Giardinellese

Una vittoria che può certamente rappresentare la vera svolta della stagione quella conseguita questo pomeriggio fuori casa contro la temibile Giardinellese. In un campo impossibile e sotto il diluvio, il Petrosino 1969 espugna Giardinello con il risultato di 2-1 e si lancia verso i play off del Campionato di I Categoria Girone A con 14 punti in classifica .

Non è stato facile per la squadra di mister Sandro Ingargiola affrontare una partita giocando dal 15’ in 10 per l’espulsione, a seguito della doppia ammonizione, del centrocampista Giacalone. Eppure già nel primo tempo i giallorossi hanno avuto ben tre occasioni per passare. Il gol del vantaggio è arrivato invece al 60’ con uno splendido passaggio filtrante dell’onnipresente Amodeo, il fantasista Tilotta capisce tutto e dopo aver aggirato i difensori biancoverdi anticipa in uscita il portiere Di Piazza (in foto il momento dopo il gol di Tilotta del Petrosino). Raddoppio del Petrosino dopo 10’ con Amodeo il cui tiro inganna il portiere avversario. I padroni di casa accorciano le distanze a 4’ dalla fine; il Petrosino tiene bene il campo fino al triplice fischio dell’arbitro che ha concesso 5’ di recupero.

Molto soddisfatto negli spogliatoi al termine della gara lo stesso Ingargiola: “abbiamo lottato fino alla fine come dei veri guerrieri in un campo ed in condizioni meteo davvero temibili. Un risultato molto importante che ci rilancia. Già però sabato prossimo dobbiamo fare nostri i tre punti in casa contro l’Altofonte la cui classifica non ci deve ingannare per poi chiudere l’andata fuori casa a Cinisi”.

Francesco Mezzapelle  

In evidenza