Mazara, progetto internazionale “Please” sullo sviluppo del turismo senior:incrementare le presenze turistiche degli over 55

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Settembre 2016 13:34
Mazara, progetto internazionale “Please” sullo sviluppo del turismo senior:incrementare le presenze turistiche degli over 55

“La nostra Città punta sul turismo per lo sviluppo dell’economia. Sosteniamo, pertanto, tutte quelle iniziative che vanno nella direzione dello sviluppo turistico e siamo lieti che l’Associazione Nazionale di Azione Sociale coordinata dall’avvocato Laura Carbone e dalla dottoressa Giuseppina Adamo abbia scelto Mazara quale sede per sviluppare alcune azioni del progetto europeo ‘Please’ che insieme ad altre Istituzioni e associazioni mira ad attrarre il turismo senior, cioè quella fascia di mercato che riguarda gli over 55.

L’occasione di questa tre giorni dedicata al turismo internazionale senior è utile per dare il benvenuto nella nostra Città al Sindaco del comune abruzzese di Scontrone Ileana Schipani ed al rappresentante della Commissione Europea Alan Vella”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, intervenendo nella sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti all’incontro del Comitato direttivo del Progetto “Please”, che coinvolge Grecia, Malta, Spagna, Bulgaria e Italia.

“Il progetto – ha detto Giuseppina Adamo, project manager dell’Anas Italia – consentirà di realizzare collaborazioni internazionali per l’incremento turistico del target senior, compreso tra i 55 ed i 70 anni, attraverso offerte mirate di 7 giorni/6 notti”.

“La partecipazione al progetto ‘Please’ – ha sottolineato il Sindaco del Comune abruzzese di Scontrone, Ileana Schipani – consentirà ai nostri territori di far parte di una rete internazionale che certamente gioverà all’incremento turistico in una particolare fascia di mercato che è quella degli over 55. Ringrazio il Sindaco di Mazara per la bella ospitalità e l’accoglienza riservataci”.

Sostegno alle iniziative di sviluppo turistico è stato assicurato dal project officer della Commissione Europea Alan Vella.

La “tre giorni mazarese” dedicata al turismo internazionale del progetto “Please” proseguirà nella sala La Bruna del Collegio dei Gesuiti oggi, sabato 17 settembre, con un convegno e domani con un training dedicato alle guide turistiche.

*in foto da sinistra: Giuseppina Adamo, Nicola Cristaldi e Ileana SchipaniComunicato stampa17/09/2016{fshare}

In evidenza