Mazara, lavori per la realizzazione di un’area di ricovero in contrada Affacciata

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
08 Ottobre 2015 15:02
Mazara, lavori per la realizzazione di un’area di ricovero in contrada Affacciata

“La mission della nostra Amministrazione, di recuperare dal degrado aree della nostra Città e renderle fruibili, prosegue. Un’altra area della nostra Città verrà recuperata grazie al lavoro sinergico svolto dai nostri uffici e dal Dipartimento di Protezione Civile Servizio Regionale per la Provincia di Trapani. Una vasta area in contrada Affacciata sarà destinata ad ‘area di ricovero per ospitare una tendopoli in grado di accogliere una popolazione di circa 300 persone in caso di eventi calamitosi che ne prevedano l’utilizzo”.

Lo ha dichiarato il Sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, annunciando che il Dipartimento di Protezione Civile della Provincia di trapani, Servizio S.14 ha provveduto ad espletare la gara d’appalto, mediante procedura negoziata, per l’affidamento dei lavori di realizzazione dell’Area di Ricovero in Contrada Affacciata ed ha altresì provveduto ad aggiudicare i lavori.

Ad aggiudicarsi i lavori la ditta ICEV s.r.l. di Favara che ha offerto un ribasso del 39,12% su importo complessivo soggetto a ribasso di 406.476,65 euro, escluso Iva, oneri per la sicurezza e costo del personale, per un importo complessivo di aggiudicazione di 319.021,70 euro.

L’area di ricovero, individuata dall’Ufficio Comunale di Protezione Civile ed inserita nella Pianificazione Comunale di emergenza è stata progettata per ospitare una tendopoli in grado di ospitare una popolazione di circa 300 persone. I lavori consistono nella bonifica dell’area pari a circa 9.500 mq. con eliminazione degli arbusti e delle ceppaie; realizzazione di uno strato di tout-venant di cava per sottofondo e ulteriore strato di rifinitura in conglomerato bituminoso; realizzazione di impianto elettrico e rete di illuminazione dell’area con pali tronco conico; realizzazione di impianto idrico e impianto smaltimento liquidi ed acque reflue (bianche e nere); recinzione con pannelli zincati modulari verticali.

Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile Servizio S14 per la Provincia di Trapani nell’ambito degli interventi del PO FESR SICILIA 2007-2013 – Linea di intervento 2.3.1.8, mantiene la titolarità dell’intervento per l’espletamento di tutti gli atti per la realizzazione dell’opera.

(Comunicato Stampa)

08/10/2015

{fshare}

In evidenza