Mazara, International Italia Open di arti marziali: domenica 11 dicembre

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Dicembre 2016 12:58
Mazara, International Italia Open di arti marziali: domenica 11 dicembre

“Auguro a tutti i partecipanti alla 12° edizione degli International Italia Open un sereno soggiorno nel nostro territorio, ricco di arte, cultura e di buon cibo. Un plauso a Gino Vitrano e al maestro Vito Argirò per il lavoro organizzativo effettuato. La nostra Città si conferma meta ambita e centro di rilievo per lo sport Nazionale e Internazionale”.

Lo ha detto l’Assessore allo Sport, Vito Billardello annunciando che domenica 11 Dicembre dalle 11,00 al Palazzetto dello Sport di Mazara del Vallo si disputerà la 12° edizione degli “International Italia Open” di Arti Marziali e Sport da Combattimento.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, che avverrà sabato 10 Dicembre al Mahara Hotel alle ore 11,00, verrà presentata la manifestazione da parte dell’Assessore allo Sport, Vito Billardello e dal segretario generale della World Martial Kombat Federetion, Gino Vitrano.

Domenica mattina al Palazzetto dello Sport a partire dalle ore 11,00 inizieranno i combattimenti. La manifestazione sarà aperta dalla Fanfara dei Bersaglieri.

Nel corso della giornata si affronteranno per il Match Internazionale di Kick Boxing K1: l’inglese Jasmeet Singh ed il mazarese Franco Mondello, appartenente alla Società “Mazara Combat”, diretta dal Maestro Vito Argirò mentre per il titolo italiano ‘Classe A’ di Full Contact si affronteranno: l’atleta mazarese Agostino Dell’Arno della Mazara Combat e l’atleta Gaspare Madone della Cross Style di Trapani.

“E’ un onore – ha detto il Segretario Generale della World Martial Kombat Federetion, Gino Vitrano – organizzare per il 12° anno consecutivo un evento internazionale di grande richiamo turistico. La città di Mazara del Vallo, sono certo, risponderà con grande senso di ospitalità e renderà gli International Italia Open un contest sportivo, mediatico e turistico di eccellente rilevanza”.

Comunicato stampa9/12/2016{fshare}

In evidenza