Mazara, Il 19 luglio flash mob contro le armi nucleari

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Luglio 2015 07:23
Mazara, Il 19 luglio flash mob contro le armi nucleari

In occasione del sessantesimo anniversario della dichiarazione Russel-Einstein , il 9 luglio alle ore 19, a Mazara del Vallo, un gruppo di cittadini organizzerà la lettura di alcuni brani del “manifesto Russel-Einstein” per l’abolizione delle armi nucleari. La piazza in cui avverrà l’evento sarà stabilita e comunicata nei prossimi giorni, presumibilmente piazza della Repubblica.

 

Il manifesto Russell-Einstein è la dichiarazione presentata il 9 luglio 1955 a Londra in occasione di una campagna per il disarmo nucleare e che aveva avuto come promotori Bertrand Russell ed Albert Einstein (morto nell'aprile dello stesso anno). Nel documento - controfirmato da altri 11 scienziati e premi Nobel - Einstein e Russell invitavano gli scienziati di tutto il mondo a riunirsi per discutere sui rischi per l'umanità derivanti dall'esistenza delle armi nucleari.

Tra i redattori del Manifesto vi fu anche Joseph Rotblat, che dopo aver appreso di Hiroshima, affermò di essere "preoccupato sull'intero futuro dell'umanità". Rotblat diresse la conferenza stampa di presentazione del Manifesto a Caxton Hall a Londra. Fu sua la celebre frase:“Ricordatevi della vostra umanità, e dimenticate il resto.”. Questa sarà anche la frase slogan della manifestazione che si svolgerà secondo la modalità di flash mob.

Per qualsiasi informazione potete contattare una delle promotrici, Giuliana Giunta all'e-mail: giuliana.giunta@libero.it 

Francesco Mezzapelle

In evidenza