VIDEO- Si è concluso il progetto Volere e’Dovere

Bambini e studenti liceali hanno ascoltato con entusiasmo i relatori

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
15 Dicembre 2021 14:45
Progetto "Volere è dovere"

Si è concluso stamane il Progetto Legalità 2020 dal titolo “Volere è Dovere” patrocinato dal Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo e promosso dalla Associazione Teatro Libero, in sinergia con il Liceo Scientifico, il Liceo Classico, il Liceo delle Scienze Umane, il Liceo Linguistico di Castelvetrano, il III Circolo Didattico di Mazara del Vallo.

Il progetto, coordinato da Giacomo Bonagiuso, ha visto la partecipazione dei vertici istituzionali del Consorzio, e di professori universitari come Davide Tardia di Palermo e Antonio La Spina della Luiss di Roma. Stamane al convegno finale il giornalista Giacomo Di Girolamo,  ha intervistato un ospite d’eccezione: il procuratore della Repubblica di Agrigento, Salvatore Vella, alla presenza del prof Bonagiuso e della Dirigente Tania Barresi del polo liceale e della docente delegata dalla dirigente del III Circolo Didattico  Serenella Di Rosa, assente per motivi di salute.

A fine mattinata è stato mostrato il video con protagonisti i piccoli Gabriele Giacalone nel ruolo di Giovanni, Giulia Gancitano nel ruolo di Peppino, Cristian Cartolina nel ruolo di Salvo, che potrete vedere allegato a questo articolo. "Questo cortometraggio- ha detto  Bonagiuso- realizzato con i piccoli/grandi protagonisti del progetto "Volere è Dovere", ricorda a tutti noi la bellezza e la grandezza di un grande siciliano, Peppino Impastato. Segna anche uno studio di consapevolezza fatto da liceali castelvetranesi e dagli alunni del III Circolo della scuola primaria mazarese.

Siamo molto orgogliosi di proporvelo. Progetto Teatro Libero Castelvetrano in sinergia con il Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo."

Video gallery
In evidenza