Revocata l'ordinanza, il mare di Triscina torna balneabile

I nuovi controlli dell'Asp hanno appurato la scomparsa degli elementi di pericolosità. Mistero sulle cause

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
11 Giugno 2021 14:45
Revocata l'ordinanza, il mare di Triscina torna balneabile

Buone notizie per turisti e residenti, il mare di Triscina torna balneabile. Con propria ordinanza, in data odierna, il sindaco di Castelvetrano Enzo Alfano ha revocato l’ordinanza n. 45 che aveva emesso lo scorso 8 giugno e che disponeva il divieto di balneazione nel tratto di costa dalla via 3 alla via 113, praticamente i due terzi della costa. Il provvedimento si era reso necessario a seguito dei risultati di alcuni controlli effettuati dall’Asp che avevano rilevato la presenza di batteri fecali oltre i limiti consnetiti dalla legge. A seguito dei nuovi rilevamenti effettuati nella giornata di mercoledì i parametri sono ritornati nella norma ed il sindaco ha disposto la revoca del divieto di balneazione. Resta il mistero sulle cause di questo repentino inquinamento che non può che essere stato provocato da qualche scarico non consentito nel fiume Modione.

In evidenza