Calcio, Eccellenza, riparte il Campionato. Ecco come si disputerà

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Marzo 2021 09:03
Calcio, Eccellenza, riparte il Campionato. Ecco come si disputerà

Il campionato di Eccellenza è salvo. Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina all'uscita dal Consiglio Federale di oggi  ha dichiarato: “Il nostro ruolo è permettere ai ragazzi di giocatore e tutelare la loro salute nel rispetto delle norme. L'Eccellenza ripartirà. La Lega Nazionale Dilettanti avrà la delega e io avrò solo un riscontro sui format da adottare. Non ci saranno retrocessioni nei campionati di Eccellenza e Promozione. Valuteremo in base al decreto "Ristori" che tipo di intervento possiamo dare alle società di Eccellenza che decideranno di riprendere la loro attività." È stato indetto, per mercoledì 10 marzo, un Consiglio Federale che dovrebbe decidere con quale formato è con quali regole ripartire.

Dopo le dichiarazioni post Consiglio Federale Figc di Gabriele Gravina,  arrivano anche quelle del Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia:“Il Consiglio Federale ha condiviso all’unanimità la volontà di ripresa della Lega Nazionale Dilettanti e dei suoi club,  ora spetta al nostro direttivo fare la necessaria sintesi delle proposte di tutte le regioni. Come LND abbiamo tutto l’interesse nel riprendere a giocare, perché è la nostra missione perché lo dobbiamo alla passione sconfinata di migliaia di tesserati.

Ripartire con i campionati regionali di vertice sarà un segnale di speranza per tutto il movimento del calcio di base”. L’Eccellenza ripartirà perché a  seguito della richiesta inviata dalla FIGC, il CONI ha condiviso e deciso con procedura d’urgenza che il campionato di Eccellenza può considerarsi di ‘preminente interesse nazionale’ e questo riconoscimento stabilisce che non ci sono più ostacoli nelle normative e permette la ripartenza dell’attività, sia con gli allenamenti di gruppo e successivamente con il campionato.

Il Mazara calcio, da un paio di settimane, agli ordini dello staff tecnico dell’allenatore Dino Marino, ha ripreso la preparazione atletica con allenamenti individuali e a porte chiuse e con sette nuovi giocatori, compresi i due argentini appena acquistati. Tutti i calciatori, dirigenza, staff tecnico e collaboratori effettuano i tamponi assistiti dal medico sociale, dottore Franco Scaturro. Il campionato dovrebbe riprendere il prossimo 21 marzo ripartendo dalla settima giornata in calendario.

Si disputerebbe soltanto il girone di andata e poi i play off tra le prime otto classificate. Se non ci saranno retrocessioni, come è stato annunciato, non si dovrebbero disputare nemmeno i play out. In tal senso si attendono conferme o smentite dalla Lega Sicula. Salvatore Giacalone

In evidenza
Ti potrebbe interessare