Unità della Capitaneria di Porto soccorrono un’imbarcazione di migranti a 40 miglia dalla costa

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
21 Ottobre 2018 21:58
Unità della Capitaneria di Porto soccorrono un’imbarcazione di migranti a 40 miglia dalla costa

Una operazione di soccorso e recupero è stata effettuata oggi dagli uomini della Capitaneria di Porto di Mazara verso una imbarcazione di migranti che attraversava il mare Mediterraneo. Il segnale di richiesta di auto è stato raccolto dalla Direzione Marittima di Palermo nel pomeriggio ed è stata attivata la nostra Capitaneria affinché con le sue unità procedesse alle operazioni necessaria al caso. Una unità SAR C.P. 850 ha prestato quindi soccorso ad una imbarcazione che si trovava a 40 miglia al largo, in acque internazionali contenente 6 maschi adulti di nazionalità tunisina. L'unità è giunta al porto di Mazara verso le 20:45 dove erano già presenti operatori del 118 per prestare le cure adeguate. Dopo le formalità di rito i migranti recuperati saranno ospitati presso il centro di accoglienza presente a Milo. Francesco Mezzapelle

In evidenza