Trapani, Castori: “La squadra lotterà per ottenere la salvezza con tutte le sue forze”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Luglio 2020 20:37
Trapani, Castori: “La squadra lotterà per ottenere la salvezza con tutte le sue forze”

Alla vigilia del match contro il Chievo, il tecnico granata Fabrizio Castori in conferenza stampa ha dichiarato: "Penalizzazione? Intanto rispondo di quello che faccio io e quello che fanno i ragazzi, quello che succede fuori non è di mia pertinenza. Sono qui da 16 partite e ho una media punti da tranquilla quota salvezza. Aggiungo che contando le ultime 8 partite, quindi già prima del caos CoronaVirus, siamo secondi per punti raccolti. I ragazzi meritano un grandissimo plauso per l’impegno che mettono e per quanto fatto.

Nonostante le difficoltà e le vicissitudini che tutti conoscono, la squadra si impegna, dimostra di tenere alla maglia e lotterà per ottenere la salvezza con tutte le sue forze. Vogliamo salvarci, quindi ogni partita è un’opportunità per dimostrare con i fatti quello che è il nostro obiettivo. Giocheremo tutte le partite alla morte e solo alla fine tireremo le somme. Strandberg? Non è convocato, non c’è neanche Scognamillo squalificato. Neanche Aloi sarà con noi a Verona”. Sugli avversari ha affermato: "Il Chievo gioca col 4-3-3 ma come il Cosenza o lo Spezia, quindi per noi non cambia nulla.

Non dipendiamo mai dagli altri, abbiamo un’organizzazione di gioco che ci permette di affrontare qualsiasi avversario. Calo fisico? Era la terza partita in otto giorni con il Livorno, ma la squadra è venuta fuori alla distanza. Questa settimana c’è sicuramente stato un recupero maggiore, è normale che dopo una settimana sei più fresco. Dalmonte giocherà dal 1'? Non do mai vantaggi agli avversari, mi piace tenere tutti i ragazzi sulla corda”. Manuel Maresca

In evidenza