Salemi, visita dell’Assessore alla Salute Borsellino all’ospedale

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Dicembre 2014 09:10
Salemi, visita dell’Assessore alla Salute Borsellino all’ospedale

"L'ospedale di Salemi rappresenta plasticamente quell'integra - zione tra servizi ospedalieri e territoriali che è il fulcro della nostra riforma sanitaria.

Un esempio positivo di quello che viene realizzato con il piano di rimodulazione della rete ospedaliera che ieri sera la giunta ha deliberato e inviato a Roma per la definitiva approvazione. Sbloccata così la rete, prevediamo entro febbraio di bandire i concorsi".

Lo ha detto l'assessore alla Salute della Regione siciliana Lucia Borsellino nel corso della sua visita istituzionale ieri in provincia di Trapani. L'assessore, accompagnata dal direttore generale dell'Asp Fabrizio De Nicola e dal dirigente generale dell'assessorato Ignazio Tozzo è stata ricevuta dal sindaco di Salemi Domenico Venuti e dal direttore sanitario del nosocomio Maria Concetta Martorana.

"Questo ospedale -ha spiegato De Nicola - che non ha perso posti letto nè reparti con la rimodulazione della rete ospedaliera, assicura un'offerta sanitaria completa e moderna, laddove nello stesso sito sono presenti posti letto ordinari per acuti, presidio territoriale di assistenza, residenza sanitaria per anziani, centro prenotazioni visite, centro di cordinamento per cure domiciali, hospice e centro cure palliative. Quindi tutti i servizi previsti dalla riforma sanitaria, e da tempo in questa città realizzati dalla nostra Asp".

L'assessore poi si è spostata a Trapani, dove ha visitato la Cittadella della salute e incontrato la direzione strategica aziendale, direttore sanitario Antonio Siracusa e quello amministrativo Walter Messina.

"Sono onorato della presenza dell'assessore Borsellino nella nostra città. La visita di ieri denota l'attenzione dell'assessore per il Vittorio Emanuele III". Ha dichiarato il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, al termine della visita dell'assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino, all'ospedale Vittorio Emanuele III. "Ogni giorno il nostro ospedale accoglie un grande numero di utenti ed eroga servizi utili alla cittadinanza, non solo salemitana. L'assessore - aggiunge Venuti - ha utilizzato termini inequivocabili che parlano di rilancio di un ospedale che è già modello di integrazione tra sanità e territorio e che verrà utilizzato come parametro di riferimento per la riorganizzazione di altre strutture sanitarie".

19/12/14  10,00

{fshare}

In evidenza