Petrosino vince a valanga sul Balestrate e sogna i play off

La squadra di Ingargiola vince 7-1 in casa: quaterna di Amodeo, doppietta di York e gol del giovane Quinci

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Marzo 2022 07:21
Petrosino vince a valanga sul Balestrate e sogna i play off

Una vittoria roboante della squadra allenata da mister Sandro Ingargiola che nella partita di recupero del Campionato di Prima Categoria batte per 7-1 il Balestrate e rimane in piena corsa per i play off con 27 punti, a -9 dalla capolista Accademia Trapani. Apre le marcature al 1’ York che batte da distanza ravvicinata Salvia. Gli ospiti pareggiano con Russo su calcio di rigore. I padroni di casa prendono in mano la partita. Al 27’ arriva il 2-1 è ancora York a segnare, questa volta con un gran tiro da fuori. Poi lo show del centravanti bomber Amodeo che segna quattro gol dei quali tre di testa. Il sigillo sull’incontro viene messo a segno dal giovane Vincenzo Quinci che su assist dell’onnipresente York batte il portiere avversario.

Petrosino 7 - Balestrate 1

Marcatori: 1’ pt. York, 10’ pt. Russo, 27’ pt. York, 36’ pt. Amodeo, 38’ pt. Amodeo; 5’ st. Amodeo, 31’ st. Amodeo, 40’ st. Quinci V.

Petrosino: Lentini, Manneh, La Spisa, Tilotta (24’ st. Sparacia), Agate, Quinci D. (13’ st. Sellitto), Giacalone, Siragusa (13’ st. Fusinato), Amodeo (34’ st. Quinci V.), Impeduglia, York. A disp.: Rustico, Asaro. Allenatore: Ingargiola.

Balestrate: Salvia (39’ st. Cottone S.), Cottone G., Patti (15’ st. Monticciolo), Nicosia, Scrivano, Tarantino, Ficili, Vitale, Russo (34’ st. Faraci), Farina (34’ st. Oropeza), Palazzolo (34’ St. Pompa). A disp.: Pompa, Orlando. Allenatore: Balistreri

Arbitro: Polizzi di Trapani.

Note: Ammoniti Lentini, Tilotta, Russo e Palazzolo. Espulso: Scrivano per doppia ammonizione

In evidenza