Pedofilia, arrestato dipendente del Comune di Trapani

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Marzo 2021 13:50
Pedofilia, arrestato dipendente del Comune di Trapani

Un dipendente del Comune di Trapani, R.V., è stato sospeso dall'incarico con provvedimento del Segretario Generale del capoluogo in seguito alla sentenza di condanna definitiva per pedofilia emessa dalla Corte di Cassazione. La pena da scontare ammonta a due anni e due mesi e fa riferimento a fatti del 2016, che per l'uomo hanno determinato l'arresto e la conduzione presso la locale Casa Circondariale "Pietro Cerulli". Per il condannato, anche una sanzione pari ad 8000€ oltre che l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.

In evidenza