Operazione dei carabinieri contro il lavoro nero nelle aziende agricole: 8.000 euro di multe

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Ottobre 2018 10:35
Operazione dei carabinieri contro il lavoro nero nelle aziende agricole: 8.000 euro di multe

Continuano in maniera serrata i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo. In particolare, nel territorio di Campobello di Mazara, i Reparti dell’Arma, con le sue articolazioni territoriali e componenti speciali, hanno effettuato nel corso delle giornate del 16 e 17 ottobre numerosi accessi presso le aziende agricole del luogo. Negli specifici servizi, i Carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara, unitamente ai colleghi del N.I.L. di Trapani e del N.A.S. di Palermo, hanno svolto articolati servizi di controllo del territorio nel settore agricolo e finalizzati a tutelare i diritti dei lavoratori.

All’esito dei servizi sono state controllate sette imprese agricole e oltre settanta lavoratori. I mirati controlli dei Carabinieri sono stati finalizzati a verificare il rispetto della normativa in materia di lavoro irregolare e l’osservanza delle leggi in materia di utilizzo sostenibile dei pesticidi in agricoltura previsto, tra gli altri, nel decreto legislativo 150 del 2012. I militari dell’Arma hanno elevato sanzioni amministrative per un importo complessivo pari a ottomila euro e accertato la presenza di due lavoratori in nero, uno di nazionalità romena e uno tunisino.

Comunicato stampa Comando Provinciale Carabinieri

In evidenza