Nuova farina “Makara”, l’omaggio del mazarese Piero Asaro, campione del mondo pizza “freestyle”, al suo quartiere di nascita

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Novembre 2020 10:13
Nuova farina “Makara”, l’omaggio del mazarese Piero Asaro, campione del mondo pizza “freestyle”, al suo quartiere di nascita

Da alcuni anni lavora nel nord Italia, e precisamente a Ferrara, Piero Asaro, mazarese, molto conosciuto in quanto pluricampione del mondo di pizza “freestyle”, e presidente dell’Associazione Acrobatic Pizza World. Asaro però è rimasto sempre attaccato alla sua terra di origini, Mazara del Vallo. Così da tecnico e manager per un noto mulino che ha sede nel  ferrarese ha deciso di creare una nuova farina chiamandola “Makara”. “In questo momento così difficile per tutto il Paese a causa dell’emergenza covid19 –ha dichiarato Piero Asaro (in foto copertina)- ho voluto chiamare questa nuova farina, che ho creato insieme al mio staff, con il nome del quartiere dove sono nato e cresciuto e dove vive la mia famiglia, un omaggio alle mie origini che rimangono siciliane, mazaresi”.

Asaro è molto legato alla sua città dove vi ha lavorato per tanti anni creando un’associazione che, negli anni, ha sviluppato anche dei corsi , formando nuovi futuri pizzaioli a Mazara del Vallo creando nuovi posti di lavoro per i giovani anche in Italia e all’estero. L’Associazione APW, ormai presente in diverse regioni d’Italia, continua a proporre corsi per pizzaioli allo scopo di divulgare la pizza siciliana nel mondo. Francesco Mezzapelle

In evidenza