Mazara, nota del Comitato Ospedale Mazara 1° Livello

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
26 Gennaio 2017 12:17
Mazara, nota del Comitato Ospedale Mazara 1° Livello

Dopo che la Consigliera Segretaria del Partito Democratico, prima battagliera sul ruolo dell’Ospedale di Mazara, oggi soggiogata dall’avvento del Gucciardi all’Assessorato alla Salute, con le sue fantasiose, ossessive e arroganti esternazioni ha esaurito ogni credibilità, il PD “costringe” il capogruppo in Consiglio Comunale a scendere in campo con una patetica dichiarazione.

Anche se, dietro le righe, si percepisce una sofferenza repressa, il Capogruppo PD riprende le tesi finora sostenute dalla ormai impresentabile Segretaria PD e dal De Nicola, quest’ultimo ormai politicamente asservito al Gucciardi tanto da “rischiare” un prestigioso incarico regionale.

In sostanza, anche se classificato di base, cioè al livello più basso, l’Ospedale di Mazara avrebbe di tutto e di più, anche se non consentito dalle normative vigenti e, pertanto, i mazaresi dovrebbero fidarsi e acquietarsi.Nessuna certezza! Solo promesse in periodo preelettorale!

Ma nessuna promessa, nell’interesse di Mazara, è mai stata mantenuta!Anzi, le ultime notizie sull’Ospedale di Marsala, elevato inaspettatamente al 1° Livello, che rischia di affogare nella pioggia, hanno contribuito ad esasperare ulteriormente i Mazaresi che non si fermeranno né di fronte a blandizie né di fronte a minacce per ottenere la meritata classificazione dell’Ospedale al 1° Livello.

Bisogna avere rispetto dei cittadini che stanno conducendo una battaglia per un riconoscimento dignitoso e non penalizzante per il nuovo Ospedale di Mazara e per questa ragione non si accettano etichete di "utili idioti" per avvantaggiare singoli o partiti politici. Questo è un movimento civico e spontaneo al quale in maniera distaccata e terza si sono affiancate forze poltiche per dovere civico e morale, andiamo avanti senza timore di essere strumentalizzati e senza malizia di poter strumentalizzare. Questo é un problema creato dalla Politica e che la Politica deve risolvere in maniera trasversale.

Manifestare rappresenta l'esercitare al massimo la democrazia che ricordiamo significa: "governo del popolo che esercita alcuni diritti di cittadinanza, tra cui il diritto civile di libertà a manifestare pubblicamente, o scioperare, art. 21 tit. I Costituzione della Repubblica Italiana.

E' stato detto di tutto, per screditare questa volontà popolare, anche di essere "demagoghi" , ovvero il termine che indica un comportamento politico che attraverso false promesse mira ad accaparrarsi il favore del popolo a fini politici o per il raggiungimento o conservazione del potere.

Noi non abbiamo alcun potere da conservare, non abbiamo promesso reparti a destra e manca (in contrasto con la legge dello Stato e non abbiamo fini politici.

Nonostante tutto , convinti che la salute pubblica non abbia colore politico, invitiamo tutti i cittadini mazaresi e della zone limitrofe ad essere presenti al corteo di martedì 31 e pure tutte le forze politiche , nessuno escluso; ne vale della dignità della nostra città!

Comunicato stampa26/1/2017{fshare}

In evidenza