Mazara, l’azienda A29 dona 60 colombe pasquali

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
27 Marzo 2021 09:46
Mazara, l’azienda A29 dona 60 colombe pasquali

A Mazara solidarietà è la parola chiave anche della Pasqua 2021. Sono centinaia le uova di cioccolato e le colombe pasquali donate da alcune attività commerciali della nostra città. Accade in quasi tutta Italia e Mazara non fa eccezione. Donazioni ai bambini svantaggiati e  ragazzi diversamente abili attraverso l'associazione abilmente uniti da un'idea di Francesco Foggia con il sostegno di diverse attività della nostra città. Un atto di generosità dettato dalla particolare situazione del Covid che stiamo attraversando che sicuramente ha cambiato la nostra vita sociale. Le aziende nonostante il periodo di crisi hanno deciso di essere solidali. Oggi è Stata la volta della società A29 di Mazara del vallo azienda leader nel settore dell'energia rinnovabile che si è messa a disposizione con un gesto nobile, donando 60 colombe pasquali  come simbolo di pace per questa pasqua con l'obiettivo di stare vicino alle famiglie che versano nelle difficoltà.

"Ringraziamo la bellissima famiglia di A29  per il meraviglioso gesto rivolto alla nostra comunità che è da esempio per molti - lo dichiarano il presidente dell'associazione abilmente uniti Valerie Pellicane e Francesco Foggia- non è la prima volta che l'azienda A29 sposa le nostre iniziative rivolte al sociale. Infatti in passato, si è distinta per avere aderito a manifestazioni benefiche a sostegno dei bambini e famiglie indigenti come quella di "Un Natale per tutti" e soprattutto "Semplicemente meraviglioso" che è stato un evento che ha avuto un grande successo nell'ottica dell'inclusione sociale dove gli attori principali sono stati i ragazzi diversamente abili. Inoltre ringraziamo tutti i volontari che stanno collaborando a questa importante e brillante iniziativa a sostegno della nostra comunità. Concludiamo affermando che grazie a questa collaborazione e a questi gesti a Mazara sarà "Una Santa Pasqua per tutti".

In evidenza