Mazara, la scuola Taekwondo Angileri inarrestabile, torna da Trabia con 11 medaglie e vola a Pavia per i campionati italiani

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
01 Novembre 2014 09:34
Mazara, la scuola Taekwondo Angileri inarrestabile, torna da Trabia con 11 medaglie e vola a Pavia per i campionati italiani

Nuova stagione sportiva e nuovi successi per la Scuola Taekwondo Angileri di Mazara del Vallo.

Dopo le vittorie ai Campionati Regionali di maggio a Santa Croce Camerina, domenica scorsa a Trabia (PA) per il Campionato Interregionale Cadetti conquista il secondo gradino del podio a squadre (su 20 scuole partecipanti) con 5 ori, 5 argenti ed un bronzo.Per le cinture verdi arrivano gli ori per Aurora Battilotte, Alessandro Mattarella e Jacqueline Foderà, argento per Maria Ferro e bronzo per Manuel Titone.Tra le cinture blu oro per Giovanni Ingrasciotta.Tra le cinture rosse oro a Giovanni Perniciaro, argento per Ivan Sinacori, Federico Giacalone e Giuseppe Bellomo.Tra le cinture nere argento per Gaspare Auguanno.

Soddisfatto il Maestro Angileri: " Sono orgoglioso dei miei ragazzi e dei risultati che hanno portato a casa sia individualmente, sia per la squadra, piccoli campioni crescono. Ripeto sempre loro che possono dare di più, perché da quando il Taekwondo è uno sport olimpico, si è alzato notevolmente il livello di ogni gara e loro stanno dimostrando di potersela giocare con chiunque. Alcuni erano alla loro prima gara ma hanno dimostrato un sano agonismo e una buona tecnica che li ha portati a guadagnarsi meritatamente la propria medaglia. Ora è tempo di partire alla volta di Pavia per il Campionato Italiano Junior e Senior l'1 ed il 2 novembre. Faccio un in bocca al lupo ai miei ragazzi e ad maiora semper."

(Comunicato)

01/11/14  10,30

{fshare}

In evidenza