Mazara Calcio, alla vigilia della gara contro l`Alcamo mister Terranova fa il punto della situazione.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
19 Settembre 2015 19:52
Mazara Calcio, alla vigilia della gara contro l`Alcamo mister Terranova fa il punto della situazione.

Alla vigilia del derby in trasferta contro l’Alcamo, mister NicolaTerranova ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La squadra è in un ottimo stato di salute psico-fisico, accetto le critiche quando sono costruttive e non gratuite.

Questa è una squadra che ha una grossa mentalità vincente, se poi dobbiamo parlare sull’aspetto squisitamente tecnico, dico che il Mazara dello scorso anno non c’è più. Siamo andati via in mezzo al campo dei giocatori di qualità(Li Causi, Pirrone e Accetta) e sono arrivati dei grossi giocatori con altre caratteristiche e cioè tanta quantità.

La base su cui lavorare c’è, ma ad oggi non annovero la mia squadra fra le pretendenti per la vittoria finale del campionato. La società sta correndo ai ripari per completare l’organico, ma dobbiamo essere sinceri nel dire che oggi il mercato offre ben poco. La rosa è striminzita e manca di tre o quattro elementi di spessore che possano alzare la qualità complessiva dell’organico.

Domani affronteremo il migliore organico che il campionato offre, una squadra partita con i tempi giusti, ottimi giocatori, allenatore esperto per la categoria e società solida. Daremo il massimo come abbiamo fatto fino a questo momento, curando bene i dettagli e cercando di gestire al meglio le vaie della gara. Non parlo mai degli assenti e delle assenze, domani avrò a disposizione diciotto giocatori e me per oggi è già tanto”.

Per la gara di domani contro l’Alcamo sono stati convocati 18 giocatori

PORTIERI: Iacono, Cusumano;

DIFENSORI: Esposito, Fontana, Lo Cascio, Lombardo, Gallina;

CENTROCAMPISTI: Bono, Falsone, Cammareri, De Vita, Ferracane, Palazzo;

ATTACCANTI: Di Simone, Erbini, Rosella, Licari, Nizzola;

Assente per squalifica il difensore Filidoro.

(Comunicato Stampa)

19/09/2015

{fshare}

In evidenza