Mazara ad EXPO 2015, Domani diretta streaming con la regione siciliana per informazioni sulla partecipazione

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
11 Febbraio 2015 13:10
Mazara ad EXPO 2015, Domani diretta streaming con la regione siciliana per informazioni sulla partecipazione

In vista della partecipazione al Cluster Biomediterraneo di  Expo 2015, sono stati oltre 1400 i soggetti che in Sicilia hanno risposto alla manifestazione di interesse. Ciò da un lato è segno di grande interesse alla manifestazione e dall'altro pone degli evidenti problemi organizzativi per informare nei dettagli sulle modalità di partecipazione un numero così elevato di soggetti sparsi sul territorio siciliano. Per ovviare alla problematica, la Regione Siciliana ha informato i Comuni che attraverso l'utilizzo del canale Web-Tv della Regione Sicilia per il  Cluster biomediterraneo permetterà a tutti di partecipare ad una riunione informativa alla quale ne seguiranno a breve altre.

L’Ufficio delle Politiche Comunitarie della Città di Mazara del Vallo ha pertanto organizzato una riunione in programma domani alle ore 10,30 presso i locali di via Giotto del Palazzo della Legalità con le aziende che hanno risposto alla manifestazione d’interesse dello scorso mese di novembre e che sono state collocate nell’apposita graduatoria.. Seguirà alle ore 11 la trasmissione in streaming, che sarà composta di due parti: la prima dedicata alla  presentazione generale del Cluster Biomediterraneo e delle modalità di partecipazione delle imprese e dei territori ed una seconda parte dedicata principalmente alla partecipazione dei produttori di vini.

Trasmissioni successive  saranno  dedicate alla partecipazione delle altre imprese alimentari, una per la partecipazione dei comuni ed una alla partecipazione del GAL e GAC: Le date delle successive trasmissioni saranno comunicate in seguito e presto disponibili sul sito www.biomediterraneo.comIn ogni caso la trasmissione sarà disponibile successivamente registrata sul sito del Cluster Biomediterraneo ma ovviamente riguardando la registrazione non sarà possibile porre domande in diretta ai relatori.

Dato l'interesse generale per tutti della prima parte della trasmissione si raccomanda di seguirla o di visionarla successivamente. Gli argomenti generali trattati nella prima trasmissione non saranno più trattati nelle trasmissioni successive restando comunque visibili nella versione registrata.Comunicato stampa Mazara del Vallo, 11 febbraio 2015{fshare}

In evidenza