Seus118, firmato il decreto regionale per l'assegnazione dei fondi 'Bonus Covid'

Ugl Sicilia: "Impegno comune mantenuto in favore dei lavoratori"

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
25 Maggio 2021 16:33
Seus118, firmato il decreto regionale per l'assegnazione dei fondi 'Bonus Covid'

È stato firmato questa mattina, dal dirigente generale del Dipartimento della Pianificazione strategica dell'Assessorato regionale della Salute Mario La Rocca, il decreto con la quale si assegnano alla Seus 118 i fondi per la liquidazione del cosiddetto "Bonus Covid". A darne notizia sono il segretario regionale della Ugl Sicilia, Giuseppe Messina, ed il segretario regionale della federazione Ugl Salute Carmelo Urzì, ringraziando il presidente della Regione Nello Musumeci e lo staff dell'Assessorato per aver tenuto fede all'impegno assunto alcuni giorni addietro.

"Come sigla sindacale, con i nostri rappresentanti, avevamo sollecitato l'erogazione delle somme per consentire alla società di accreditare in busta paga i bonus accordati, ottenendo rassicurazioni sulla tempistica relativa alle tranche di maggio e giugno. Abbiamo quindi ritenuto non dover fare nessuna azione strumentale e di protesta, confidando nel rispetto della parola data da parte degli esponenti dell'Amministrazione regionale. Riteniamo, infatti, che con il dialogo ed il confronto si possono raggiungere gli obiettivi prefissati a garanzia dei diritti dei lavoratori.

Siamo quindi soddisfatti - concludono Messina e Urzì - poichè finalmente, dopo un iter non certamente agevole, i dipendenti della Seus 118, che sono e continuano ad essere in prima linea in questa lotta contro il Covid-19, nei prossimi giorni potranno avere il ristoro straordinario loro dovuto. Da parte nostra, con grande senso di responsabilità, continueremo ad operare in sinergia con l'istituzione regionale affinchè non venga mai meno nessuna tutela per i lavoratori e perchè il servizio di emergenza urgenza sia sempre più un fiore all'occhiello della nostra Regione."

In evidenza