La quotazione e andamento criptovalute perché varia?

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
05 Novembre 2020 10:22
La quotazione e andamento criptovalute perché varia?

L’andamento delle criptovalute non è stabile, anzi la loro altissima volatilità distingue queste valute digitali da quelle tradizionali. Ma perché l’andamento delle criptovalute varia nel corso del tempo? Per capire il motivo dell’andamento delle valute digitali dobbiamo partire da quelle tradizionali.

Le valute tradizionali, come l’euro, il dollaro ecc…una volta erano legate alla quantità di metallo prezioso che conteneva la moneta stessa. Oggi non è più così le monete tradizionali prevedono il loro valore dal potere d’acquisto che hanno. Il potere d’acquisto deriva di conseguenza dalla fiducia che gli investitori e i cittadini hanno nello Stato.

In poche parole, la fiducia di poter impiegare la moneta d’acquisto per fare dei pagamenti e degli scambi, fa in modo che questa sia accettata ovunque e maggiore è la fiducia maggiore è il valore della moneta. Nel caso delle valute tradizionali, l’andamento dunque è dovuto dalla politica monetaria dello Stato e dell’ente di controllo centralizzato. Le monete digitali non rispettano le regole delle valute tradizionali, ma sono frutto di un sistema decentralizzato e la quotazione delle criptovalute dipende dall’andamento del mercato e non dalle politiche monetarie dello Stato.

Cosa determina l’andamento delle criptovalute

L’andamento delle criptovalute prevede delle oscillazioni insistenti che variano di giorno in giorno e che rendono queste valute altamente volatili. La loro volatilità è data da dei cambiamenti frequenti di alta intensità e senza un valore stabile che rende oggi difficile far diventare le criptovalute una moneta di uso comune. Ma perché sono così volatili le criptovalute?

Come altri prodotti e asset sul mercato azionario, i Bitcoin e le criptovalute prevedono l’andamento del prezzo tra la domanda e l’offerta. Dato che l’offerta di alcune criptovalute, come i Bitcoin, è rigida dato che per produrne nuovi e necessario minarli, e che ci può essere un limite a questa produzione, la domanda è molto variabile.

Questo comporta di conseguenza un valore incerto e che cambia a seconda dell’acquisto o meno delle valute, agli investimenti che vengono effettuati, dalla fiducia che le persone hanno nell’impiego di queste sul mercato.

Perché l’andamento delle criptovalute è determinante per gli investitori?

L’andamento delle criptovalute è determinante per gli investitori in quanto è proprio la volatilità delle valute digitali le rende molto importanti per chi opera sul mercato. Chi opera mediante gli asset delle criptovalute può scegliere di speculare sul loro valore attraverso l’acquisto nel momento in cui sono al ribasso e la vendita quando queste sono in rialzo. Oppure, molto investitori scelgono di operare sulle criptovalute mediante le piattaforme di trading online.

Con questo mezzo, è possibile sfruttare la continua oscillazione delle valute digitali per riuscire a guadagnare sia nel momento in cui queste sono al ribasso sia al rialzo. L’andamento delle valute digitali dunque, anche se sembra essere negativo per l’uso di queste sul mercato tradizionale, al momento è attrattivo e interessante invece per gli investitori che cercano di guadagnare da questa nuova valuta digitale.

In evidenza
Ti potrebbe interessare