IV Circolo Didattico “G.B. Quinci” Mazara del Vallo Giornata A.I.R.C. “Contro il Cancro, Io Ci Sono”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
27 Gennaio 2015 09:56
IV Circolo Didattico  “G.B. Quinci”  Mazara del Vallo Giornata A.I.R.C. “Contro il Cancro, Io Ci Sono”

Il 30 gennaio c.m., al IV Circolo didattico “G. B. QUINCI”, si svolgerà la manifestazione “Le arance della salute” promossa dall’AIRC. All’interno dei nostri plessi scolastici, dalle ore 8.30 alle 13.00 e in Piazza della Repubblica dalle ore 8.30 alle ore 19, saranno predisposti stand e locandine e saranno coinvolti docenti, genitori e alunni che distribuiranno le 196 reticelle di arance di Sicilia, il cui ricavato sarà devoluto all'AIRC, per sostenere la Ricerca.

L’iniziativa, portata avanti già da tre anni al IV Circolo, è stata allargata anche ad altre scuole della città, come le Scuole Primarie, gli Istituti Comprensivi e le Scuole Secondarie di I e II grado. L’iniziativa, oltre a dettare agli studenti le regole fondamentali di prevenzione delle malattie oncologiche, avrà un’importante valenza sul territorio, rafforzando i rapporti tra la scuola e le Istituzioni. La Manifestazione, ci auguriamo che ottenga successo, poiché è stata sempre grande la partecipazione negli anni scorsi e notevole la generosità mostrata, nonostante la crisi che imperversa nel nostro Paese.

Ciò grazie alla sensibilità e alla collaborazione dei docenti e del personale scolastico, nonché dei genitori che, per l’occasione preparano delle torte e dolci, spremute, marmellate e confetture a base di arancia, nonché alla pubblicità effettuata tramite le reti locali, con comunicati stampa e brochure e dei volontari esterni alla scuola. E’ anche l’occasione per parlare di prevenzione e per acquisire le norme di una corretta alimentazione. Infatti, attraverso l’adesione alla Giornata AIRC, “CONTRO IL CANCRO, IO CI SONO” è possibile approfondire tematiche importanti, come quella dell’educazione alimentare e della salute.

Il percorso serve a sensibilizzare tutti sull’importanza e il valore della Ricerca, in particolare, quella oncologica. Se oggi, molte vite si sono salvate, è proprio grazie alla Ricerca! Ringraziamo l’AIRC per averci dato la possibilità di collaborare e ci auguriamo di poter sempre ripetere ogni anno questa significativa e formativa esperienza.

Insegnanti ReferentiEnza Maria PellegrinoAnna Maria Di Giovanni

(Comunicato Stampa)

27/01/2015 10:56

{fshare}

In evidenza