Incidente mortale sulla Ss115 Mazara- Campobello: deceduto giovane nigeriano

Scontro frontale fra un ciclomotore ed un’auto con a bordo una coppia mazarese. Indaga la Polizia Municipale

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
22 Maggio 2021 08:54
Incidente mortale sulla Ss115 Mazara- Campobello: deceduto giovane nigeriano

Un incidente mortale è avvenuto ieri sera sulla strada statale 115, al km 58, nel tratto fra Mazara del Vallo e Campobello di Mazara. Erano circa le ore 21,30 quando una Fiat Punto, con a bordo una coppia, entrambi sulla trentina, stava percorrendo la Ss115 in direzione Campobello di Mazara. Nel tratto successivo allo svincolo per l’ex stazione di c/da San Nicola, l’auto in fase di sorpasso ha investito un ciclomotore condotto da un giovane extracomunitario che stava viaggiando in direzione Mazara del Vallo. 

Lo scontro frontale è stato violentissimo e per il conducente del ciclomotore non c’è stato nulla da fare, è morto quasi sul colpo. Ad intervenire sul posto la Polizia Municipale di Mazara del Vallo ed una pattuglia della locale Compagnia dei carabinieri. La salma del ragazzo è stata trasportata presso l’obitorio comunale di Mazara in attesa delle procedure di riconoscimento in quanto lo stesso non portava con sé alcun documento; si tratterebbe di un giovane nigeriano sui vent’anni . 

I due giovani a bordo dell’auto, entrambi di origine mazarese, sono rimasti feriti e trasportati con ambulanza del 118 presso l’Ospedale “A. Ajello”, le loro condizioni non desterebbero nessuna preoccupazione. Sull’incidente è stata aperta un’indagine da parte del Comando della Municipale di Mazara che ha rilevato il sinistro al fine di stabilire l’effettiva dinamica ed accertare le responsabilità del drammatico incidente. Bisogna dire che il tratto ove avvenuto l’incidente come del resto gran parte della Ss115 è priva di illuminazione, una strada pericolosa in considerazione dell’alta velocità dei mezzi che la percorrono.

Francesco Mezzapelle  

In evidenza