Ferragosto, 82° Centro C.S.A.R: notte di ricerca per un giovane tunisino disperso in mare

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
15 Agosto 2019 12:48
Ferragosto, 82° Centro C.S.A.R: notte di ricerca per un giovane tunisino disperso in mare

Notte di Ferragosto in piena attività per gli equipaggi dell'82° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) impegnati nella ricerca di un giovane tunisino scomparso dalla spiaggia di Torretta Granitola, nel comune di Campobello di Mazara (TP). L'elicottero, attivato alle 03:20L dalla Sala Operativa del Rescue Coordination Center (RCC) AM di Poggio Renatico (FE), è decollato alle 04:10L ed ha raggiunto l’area di ricerca alle 04:20 coadiuvando il dispositivo di ricerca coordinato dalla Guardia Costiera.

Nell’area hanno operato anche 2 imbarcazioni della Capitaneria di Porto di Mazara del Vallo. Le ricerche del giovane disperso in mare sono andate avanti tutta la notte con l’ausilio degli N.V.G. (Night Vision Google – Visori Notturni). L’HH-139A ha fatto rientro alle 07:00L avvicendandosi con un elicottero della Guardia di Finanza. Attualmente l’attività di ricerca è in corso e una seconda missione di ricerca con equipaggi dell’82° è decollata pochi minuti fa dall’aeroporto militare di Trapani.

L'82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita, il soccorso di traumatizzati gravi ed attività antincendio, anche in condizioni meteorologiche particolarmente avverse.

Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita. https://www.youtube.com/watch?v=eEyuJuuvGrA&feature=youtu.be   Comunicato stampa

In evidenza