Expo 2015. Pesca sostenibile: Il Distretto della Pesca a Uno Mattina

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
07 Maggio 2014 08:06
Expo 2015. Pesca sostenibile: Il Distretto della Pesca a Uno Mattina

All'Expo 2015 di Milano grande spazio sarà riservato alla pesca ecosostenibile. Uno Mattina Verde (RAI 1) a Mazara del Vallo per raccontare la Blue Economy e il Distretto Produttivo della Pesca Cosvap, il progetto di cooperazione con i Paesi del Mediterraneo e l'integrazione tra i pescatori.

Quando mangeremo pesce italiano per tutto l'anno? Il nostro Paese è circondato da mare eppure produce poco più di ¼ del nostro fabbisogno di pesce, il resto arriva dall'estero. Che cosa sta succedendo e cos'è il "fish depencence day"? Possono arrivare le quote di pesce del Mediterraneo a crescere come in America e permettere ai nostri pescatori di guadagnare di più?

Di questo si è parlato nella trasmissione Uno Mattina-Verde, in uno spazio gestito da Expo 2015, nella quale è stato mandato in onda un servizio del 25 aprile dell'inviata Metis Di Meo (a dx nella foto insieme al Presidente del Distretto della Pesca, Giovanni Tumbiolo), a bordo del motopesca mazarese "Vincenza Giacalone" di proprietà di Ital Pesca snc di Costantino Giacalone & C., società aderente al Distretto Produttivo della Pesca-Cosvap. Per vedere il servizio CLICCA QUI.

07-05-2014 10,00

{fshare}

In evidenza