CASTELVETRANO – Rinviata l’inaugurazione del parco giochi Nadia e Caterina Nencioni

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Giugno 2016 12:23
CASTELVETRANO – Rinviata l’inaugurazione del parco giochi Nadia e Caterina Nencioni

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, rende noto che è stata rinviata a nuova data l’inaugurazione del parco giochi attiguo alla Scuola Materna di Via Ignazio Torino che si sarebbe dovuta tenere domani, mercoledì 29 giugno alle ore 12.00.A causa di un ritardo, causato dalla ditta di trasporti che nei giorni scorsi avrebbe dovuto consegnare il prato in erba sintetica, non è stato possibile completare l’area e si è deciso il rinvio a nuova data che sarà comunicata nei prossimi giorni.

Lo spazio giochi che è stato realizzato nell’ambito del Piano di Azione e Coesione- Piano d’intervento servizi di cura per l’infanzia e gli anziani non autosufficienti, sarà intitolato a Nadia e Caterina Nencioni due sorelline di 9 anni e di appena 50 giorni, rispettivamente , che perirono insieme ai loro genitori Fabrizio Nencioni e Angela Fiume ed allo studente Dario Capolicchio nell’attentato dinamitardo di via dei Georgofili a Firenze , avvenuto nella notte fra il 26 e il 27 maggio 1993, tramite l'esplosione di un'autobomba, che venne collocata dalla mafia nei pressi della storica Galleria degli Uffizi.

Comunicato stampa

28/06/2016

{fshare}

In evidenza