Castelvetrano, finanziate alcune opere importanti per la città grazie al “Patto per il Sud”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
11 Settembre 2016 15:04
Castelvetrano, finanziate alcune opere importanti per la città grazie al “Patto per il Sud”

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Jr. Errante, rende noto che nella giornata di ieri il Presidente del Consiglio dei Ministri, Dr. Matteo Renzi, e il Presidente della Regione Siciliana, On. Rosario Crocetta hanno sottoscritto ad Agrigento il Patto per il Sud.

L'intesa, che vale cinque miliardi e 750 milioni di euro, prevede un piano di investimenti su progetti già cantierabili per il rilancio dell'Isola. Anche la nostra città beneficerà di una quota parte significativa di queste risorse grazie al finanziamento di alcune importanti opere come € 5.192.200,00 per il Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, che finanzieranno ristrutturazioni, illuminazioni dei percorsi e tutta una serie di opere fondamentali per il definitivo rilancio dell’area archeologica; € 938.000,00 per il completamento dell’impianto di compostaggio che si trova presso il Polo Tecnologico di Castelvetrano.

Con la sottoscrizione di detto accordo trovano finalmente copertura finanziaria i progetti esecutivi e già muniti di decreto di finanziamento in forza della delibera CIPE del 2012, completamente istruiti oramai da mesi da parte della Civica amministrazione, e pronti per l'espletamento della gara d'appalto da parte dell'UREGA, ed in particolare € 568.200,00 per il completamento dell’impianto cittadino di depurazione; ed ancora € 13.824.614,00 per l’impianto di depurazione che sorge in via Errante Vecchia; ed infine €22.500.000,00 per la realizzazione della rete fognaria a Triscina di Selinunte.“Voglio rivolgere un sentito plauso al Governo Nazionale, per avere destinato risorse importanti alla terra di Sicilia ed alla nostra città in particolare con investimenti che ne cambieranno il volto- ha detto il Sindaco.

Ringrazio, altresì, il Ministro dell’Interno, On. Angelino Alfano per avermi dato l’opportunità di partecipare ad un incontro conviviale tenutosi ieri sera in un noto resort saccense dove ho potuto personalmente dialogare con il Presidente Dr. Matteo Renzi, insieme ad altri sindaci e deputati, e al quale ho rappresentato alcuni dei grandi problemi che affliggono le nostre comunità".

Comunicato stampa11/09/2016{fshare}

In evidenza