Ancora soddisfazioni per lo Scacco Club Mazara con l’esordio di Marilena Caronia

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
29 Agosto 2014 10:50
Ancora soddisfazioni per lo Scacco Club Mazara con l’esordio di Marilena Caronia

Strapotere straniero agli open internazionali "I Dioscuri" di Agrigento vinti dal grande maestro ungherese Csaba Horvath

davanti al turco Suat Atalik, il croato Bogdan Lalic e il russo Igor Naumkin.

Ancora soddisfazioni per lo Scacco Club Mazara che ha visto la partecipazione di tre giocatori mazaresi. Nel torneo nazionale Pietro Mattarella e Vincenzo Profera hanno provato nuove strategie, mentre si segnala l'ottimo l'esordio di Marilena Caronia (nella foto).

La giovane mazarese si è distinta nell'open riservato agli esordienti arrivando al sesto posto. Tesserata con il sodalizio mazarese la scorsa primavera ha iniziato partecipando ad alcuni tornei promozionali, quindi nella Valle dei Templi il salto nell'agonismo che lascia ben sperare per il settore giovanile.

Prossimo appuntamento a Partanna con il 12° Trofeo della Valle del Belice.

(Comunicato s.)

29/08/14  12,45

{fshare}

In evidenza