Vincono Calatafimi e Sporting Paolini. Caduta rovinosa del Custonaci.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
04 Novembre 2019 13:00
Vincono Calatafimi e Sporting Paolini. Caduta rovinosa del Custonaci.

Nel big match della quarta giornata del girone A di Seconda Categoria, l'Aspra si impone nettamente sul Custonaci per 5-1. Dopo lo svantaggio, Trapani e compagni avevano trovato la via del pari con il guizzo in area di Guastella, bravo ad anticipare l'intervento del portiere avversario. Nel secondo tempo però il tracollo custonacese e padroni di casa che viaggiano da soli in vetta. Al secondo posto c'è un grande Petrosino Marsala che fa valere il fattore casalingo: 2-0 al fanalino di coda Virtus Athena.

Jarju e Ketta a certificare il successo. Lo Sporting Paolini guarisce dalla pareggite e conosce la prima vittoria in campionato contro il Valle Jato, agganciando quest'ultimo a 6 punti. La rete di Gianmarco Oddo. Pari a Capaci del Bianco Arancio Petrosino: vanificato il temporaneo 0-1 di Romeo. In fondo, il Calatafimi supera 2-0 il Castronovo. Un gol per tempo: Cangemi al 25' e Neglia su punizione poco dopo l'ora esatta di gioco. Gli altri risultati: Città di Giuliana-Ciminna 2-4 ASPRA 12 PETROSINO MARSALA 10 CUSTONACI 7 SPORTING PAOLINI 6 VALLE JATO 6 CIMINNA 6 BIANCO ARANCIO 5 CASTRONOVO 4 CAPACI CITY 4 CITTA' DI GIULIANA 3 CALATAFIMI 3 VIRTUS ATHENA 1

In evidenza