Un sottomarino nel porto di Trapani

​L'arrivo dell'unità navale ha suscitato sorpresa ma anche apprensione fra i cittadini vista la crisi internazionale

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
14 Maggio 2022 14:15
Un sottomarino nel porto di Trapani

Novità questa mattina per il porto di Trapani e per i cittadini che ogni giorno frequentano la zona. L’arrivo di un sottomarino, infatti, ha destato tanta curiosità in città, diventando l’argomento del giorno. Nello specifico, si tratta di un’unità convenzionale subacquea MMI Salvatore Todaro classe Todaro ( U212A) contraddistinto dal distintivo ottico S 526 della Marina Militare Italiana, che vede tra le sue caratteristiche principali innovative tecnologie e un dispositivo ottico S526 e con a bordo quattro ufficiali e più di venti sottoufficiali e comuni.

E nonostante per tanti sembrasse una novità, in realtà non è la prima volta che la Marina Militare Italiana sceglie il porto trapanese per le proprie esercitazioni. Si tratta dunque di una semplice missione ordinaria che ha visto il sommergibile affiorare nelle acque antistanti il porto trapanese e poi attraccare (vedi foto di copertina) regalando attimi di meraviglia per chiunque passasse dalla banchina ma anche una certa apprensione in considerazione del conflitto in Ucraina e delle tensioni fra i Paesi della Nato e la Russia che hanno parte della flotta dislocata nel Mar Mediterraneo a poche miglia dalle coste siciliane.  

Un sottomarino convenzionale MMI Salvatore Todaro classe Todaro ( U212A) contraddistinto dal distintivo ottico S 526. A bordo 4 ufficiali e 23 tra sottufficiali e militari

In evidenza