L'isola di ​Marettimo protagonista del programma Rai "Tg2 Weekend Estate"

Il programma è andato in onda nel primo pomeriggio su Rai2

Simone
Simone Crapanzano
14 Agosto 2021 16:00
L'isola di ​Marettimo protagonista del programma Rai

L'isola di Marettimo è stata la protagonista di un breve servizio televisivo Rai, realizzato dalla giornalista Daniela Bisogni e andato in onda nel primo pomeriggio di oggi su Tg2 Weekend Estate.

Durante il servizio sono state documentate le bellezze della più lontana isola delle Egadi che, secondo alcuni studiosi, potrebbe essere la mitica isola di Ulisse, la Itaca in cui l'eroe omerico dovrà viaggiare venti anni prima di ritornare.

Il mare cristallino, definito come una "vera risorsa dell'Isola", le meravigliose grotte, gli scorci mozzafiato, le porte e finestre dipinte di azzurro in omaggio al mare, tipiche delle case dell'isola ed il castello medievale, di origine normanna, di Punta Troia, "costruito tra le nuvole", sono stati i co-protagonisti di questo breve viaggio nella magnifica isola che, a detta di un intervistata, "racchiude l'intera Sicilia".

Oltre a camminare a piedi, la giornalista invita a scoprire l'isola anche in groppa ad un asino, un'esperienza definita come una "gita da non perdere".

Riferimento anche al Marettimo Film Festival, per chi cerca una "mondanità alla mano", che ha lo scopo di portare "il Cinema dove il Cinema non c'è".

La giornalista ha, infine, concluso il servizio dicendo che a Marettimo «si può venire tutto l'anno e goderne appieno, anche grazie all'amore totale che gli abitanti hanno per quest'isola, con il cuore di facilitare in ogni modo un soggiorno turistico semplice, senza lussi, nella bellissima delle Egadi in contemplazione del mare».

In evidenza