Traghetto Mazara-Pantelleria, Scilla rassicura: ci sarà anche per l’estate 2022

L’Assessore regionale interviene in merito al collegamento annunciando anche la realizzazione della stazione marittima

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
16 Giugno 2022 08:07
Traghetto Mazara-Pantelleria, Scilla rassicura: ci sarà anche per l’estate 2022

Torniamo a parlare del collegamento marittimo Mazara-Pantelleria, e sulla possibilità che venga espletato anche questa estate, grazie ad una dichiarazione rilasciata alla nostra redazione da parte dell’assessore regionale alla Pesca e Agricoltura, Toni Scilla, il quale ha così spiegato: “La gara quinquennale (2022-2027), indetta dall’Assessorato Infrastrutture, Trasporti e Mobilità per le nuove tratte di continuità territoriale è andata deserta per Pantelleria, e credo anche per Ustica; però sarà rimodulata e rifatta nei prossimi giorni.

Ovviamente –sottolinea Toni Scilla - non ci sarebbero i tempi tecnici per l’avvio già da quest’anno del collegamento con la società marittima che garantirebbe il servizio per cinque anni. Pertanto il collegamento, voglio rassicurare i cittadini sia di Mazara del Vallo che Pantelleria, ma anche i potenziali visitatori, sarà ripristinato a luglio ancora in modalità sperimentale. Non vi è nessun problema”. L’Assessore regionale (in foto collage di copertina con il traghetto Pietro Novelli che la scorsa estate assicurò la tratta Mazara-Pantelleria) ha inoltre aggiunto: “nelle prossime ore la Regione consegnerà i lavori per la realizzazione sia a Mazara del Vallo che a Marsala di una stazione marittima idonea all’accoglienza dei viaggiatori per le isole; i lavori inizieranno lunedì 20 giugno e verranno completati in pochi giorni al fine di rendere fin da subito operativi i servizi per i rispettivi collegamenti”.

Francesco Mezzapelle    

In evidenza