Targa di riconoscimento a Giovanni Salvo per la sua attività di volontariato

Già cavaliere della Repubblica, Giovanni Salvo ha ringraziato gli esponenti del consiglio comunale per il riconoscimento

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
17 Maggio 2022 14:44
Targa di riconoscimento a Giovanni Salvo per la sua attività di volontariato

A coronamento di una ultratrentennale attività di volontariato che lo ha visto impegnato anche nella qualità di cofondatore dell'associazione Misericordia, Giovanni Salvo, 82 anni, personaggio noto nel mondo del volontariato mazarese, è stato accolto questa mattina negli uffici di Presidenza del Consiglio comunale dove gli è stata consegnata una targa di riconoscimento, alla presenza del presidente Vito Gancitano, del presidente della V Commissione consiliare Stefania Marascia e dei consiglieri Maurizio Pipitone ed Isidonia Giacalone.

Già cavaliere della Repubblica, Giovanni Salvo ha ringraziato gli esponenti del consiglio comunale per il riconoscimento, ricordando gli inizi della sua attività di volontario nel servizio ambulanze, ancor prima dell'istituzione del 118, quando fu chiamato a prestare servizio volontario in quanto, da dipendente delle Poste, conosceva perfettamente tutte le strade della Città. Un'attività nell'ambito del volontariato che si è sviluppata negli anni con la mission di servire il prossimo.

NOTA STAMPA

In evidenza