Superbonus 110%: l'11 giugno inaugurazione di un grosso cantiere in Provincia

36 famiglie del “Condominio 2000” di Mazara del Vallo beneficeranno del Superbonus 110%. L'annuncio della CNA Trapani

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Giugno 2021 18:36
Superbonus 110%: l'11 giugno inaugurazione di un grosso cantiere in Provincia

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa della CNA di Trapani in merito all'inaugurazione di un importante cantiere di lavoro a Mazara del Vallo grazie alla misura del Superbonus. Ecco il testo:

"Sono ben 36 le famiglie del “Condominio 2000” di Mazara del Vallo che beneficeranno del Superbonus 110%, la misura agevolativa introdotta dal Decreto Rilancio che consente la detrazione del 110% sulle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica o riduzione del rischio sismico di abitazioni singole o condomini.'' Ad annunciare l'inaugurazione di questo importante cantiere è CNA Trapani, che segue l'iter progettuale, dall'avvio fino alla cessione del credito d'imposta, grazie alla piattaforma dedicata nella quale CNA ha un ruolo di primo piano insieme ad altri partner come Eni Gas e Luce.“Da convinti sostenitori del Superbonus- dichiara il segretario provinciale di CNA, Francesco Cicala- siamo lieti di dare il nostro apporto per la realizzazione degli interventi che concerne.

Così come per altri progetti che stiamo seguendo, anche nel caso del condominio di Mazara del Vallo, le famiglie residenti non usciranno un solo euro per la riqualificazione dell'edificio. Questo è possibile grazie al meccanismo della cessione del credito d'imposta”.Nel dettaglio, il Condominio 2000 sarà oggetto di un intervento di riqualificazione energetica del valore di oltre 2 milioni di euro, che prevede l'installazione del cappotto termico, la sostituzione degli infissi e degli impianti di riscaldamento, nonché la realizzazione di un impianto fotovoltaico.Il cantiere verrà inaugurato venerdì 11 giugno alle ore 11, in via Ciullo d'Alcamo 4 a Mazara del Vallo, nel rispetto delle normative antiCovid.

Interverranno, tra gli altri: il Presidente regionale di CNA Sicilia, Nello Battiato; il Segretario regionale CNA Sicilia, Pietro Giglione; il Sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci; il responsabile del progetto Superbonus 110% di CNA Sicilia, Ludovico Glorioso; i rappresentanti di CNA Trapani; il Direttore di CAEC Consorzio Artigiano Edile, Sebastiano Caggia.CNA Trapani tiene inoltre a puntualizzare di essere in prima linea nel promuovere professionisti e maestranze locali per la realizzazione degli interventi di riqualificazione. “Al progetto di Mazara lavorerà un team di professionisti del territorio- dichiara Cicala”.

“Investire nell'edilizia- conclude- significa non solo rendere più sicure e più belle le nostre città, ma anche dare grande impulso alla filiera delle costruzioni, in crisi da anni, con ricadute importanti sull'intera economia del territorio”

In evidenza