Servizio Civile. Pubblicato bando straordinario per 644 volontari su tutto il territorio nazionale.

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
09 Dicembre 2015 11:27
Servizio Civile. Pubblicato bando straordinario per 644 volontari su tutto il territorio nazionale.

Pubblicato un bando straordinario per l’attivazione di circa seicentocinquanta nuovi progetti di servizio civile. Saranno 644 i volontari coinvolti da impiegare in progetti di servizio Civile Nazionale per il Giubileo straordinario della Misericordia.

I progetti relativi al Bando Giubileo della Misericordia saranno svolti nei seguenti enti:

  • confederazione nazionale misericordie d'Italia 60 posti
  • a.c.l.i. - associazioni cristiane lavoratori italiani 54 posti
  • ce.s.v. - centro servizi per il volontariato 56 posti
  • arci servizio civile 4 posti
  • a.n.s.p.i. - associazione nazionale san paolo italia 4 posti
  • amesci 54 posti
  • c.r.i.

    - croce rossa italiana, sede centrale nazionale (rm) 20 posti

  • unec (unione nazionale enti culturali) 4 posti
  • federazione scs/cnos salesiani 16 posti
  • v.i.d.e.s. - volontariato internazionale donna educazione sviluppo 4 posti
  • u.n.i.t.a.l.s.i. - unione nazionale italiana trasporto ammalati a lourdes e santuari internazionali 8 posti
  • roma capitale 118 posti
  • volontari nel mondo - focsiv 16 posti
  • unione nazionale pro loco d'italia 24 posti
  • spes - associazione promozione e solidarieta' 30 posti
  • shalom associazione di volontariato onlus 6 posti
  • movimento cristiano lavoratori 68 posti
  • societa' volontaria di soccorso 10 posti
  • focus - casa dei diritti sociali 4 posti
  • u.di.con.

    unione difesa consumatori 4 posti

  • libera cittadinanza onlus 12 posti
  • o.p.e.s. organizzazione per l' educazione allo sport 50 posti
  • codacons 8 posti
  • associazione agisco 10 posti

La domanda di ammissione e la relativa documentazione va presentata all'ente che realizza il progetto prescelto. Potranno partecipare alla selezione i cittadini, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti: - essere cittadini italiani; - essere cittadini dell’Unione europea; - essere familiari dei cittadini dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; - titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; - titolari di permesso di soggiorno per asilo; - titolari di permesso per protezione sussidiaria; - non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Le domande devono essere presentate entro il 17 dicembre 2015 alle ore 14.00.

Per maggiori informazioni potrete consultare il sito http://www.serviziocivile.gov.it/ 

Comunicato stampa

09/12/2015

{fshare}

In evidenza