Settimana della gentilezza: Inaugurata a Vita la prima panchina viola

Si è conclusa domenica con l'inaugurazione della pirma panchina viola la settimana della gentilezza

Valentina
Valentina Mirto
30 Giugno 2021 11:04
Settimana della gentilezza: Inaugurata a Vita la prima panchina viola

Vita. Anche il Comune di Vita ha aderito alla settimana della gentilezza, svoltasi in tutta Italia dal 21 al 27 giugno, simboleggiata dalle panchine viola.

La panchina è uno spazio che comunemente richiama momenti di incontro ricreativi, di sport, di relax e socializzazione. Il viola è un colore che nasce dall’unione del blu (profondità) e del rosso (concretezza) che ben identificano la gentilezza. La settimana nazionale delle panchine viola è un’occasione per far conoscere l’importanza della gentilezza e per accrescere il benessere delle comunità affinché diventi un’abitudine sociale diffusa.

Per sostenere il valore di questa iniziativa l’Amministrazione comunale, tramite l’assessore Vita Aguanno, ha coinvolto la Pro loco Vitese, l’Istituto Comprensivo Francesco Vivona (plesso di Vita) tramite l’insegnante Sabrina Gucciardi e il Lions Club Salemi Valle del Belice, affinché tutti insieme potessero lanciare il messaggio dell’importanza della “gentilezza”.

In questa occasione ognuno ha dato il proprio contributo in un grande gioco di squadra. Il Comune si è occupato della realizzazione del murales grazie all’artista Fabio Ferrara; il Lions Club Salemi Valle del Belice, presieduto dal dottor Luigi Caradonna, ha provveduto a dipingere la panchina di viola e la Pro loco in collaborazione con l’insegnante Sabrina Gucciardi ha organizzato un concorso di idee, in cui gli alunni sono stati invitati a proporre degli aforismi sulla gentilezza. L'aforisma ritenuto più adatto dalla commissione composta dai rappresentanti degli enti promotori dell'iniziativa è stato quello dell’alunna Miriana Simone: "La gentilezza è come una carezza che ti tocca il cuore".

Domenica 27 giugno si è infine tenuta l’inaugurazione dell’angolo in cui sono stati allestiti il murales e la panchina viola, nel Corso Garibaldi, a cui ha presenziato anche il sindaco del Comune di Vita, la scuola Vivona, rappresentata dal baby sindaco Sofia Artista e dalla professoressa Sabrina Gucciardi oltre al Lions Club e alla Pro loco.

Foto gallery
In evidenza