Anche da Milano il supporto alla Pro Loco Vitese. Scavuzzo: "Gesto inaspettato"

I collaboratori del dottor Francesco Arena hanno donato un'importante somma alla Pro loco Vitese

Valentina
Valentina Mirto
26 Giugno 2021 17:20
Anche da Milano il supporto alla Pro Loco Vitese. Scavuzzo:

Sono queste alcune delle parole che Maria Scavuzzo, presidente provinciale dell’Unpli Trapani e della Pro loco Vitese, ha pronunciato raccontandoci del gesto compiuto da un gruppo di persone residenti a Milano.

Qualche mese fa avevamo raccontato dell’enorme attaccamento per il proprio paese di origine (Vita) da parte del dottor Francesco Arena. Oltre ad aver omaggiato gli studenti della scuola media con l’abbonamento annuale del Corriere della Sera, in occasione della Festa della Madonna di Tagliavia, lo scorso 16 maggio, il signor Arena ha finanziato un service audiovideo per la trasmissione delle celebrazioni in diretta streaming.

Il forte attaccamento per il proprio paese il signor Arena è riuscito però a trasmetterlo anche alle persone a lui più vicine. In occasione del suo cinquantesimo compleanno, i suoi collaboratori hanno infatti deciso di fargli un regalo particolare. Il collaboratore Luca Brugnoli ha personalmente chiamato Maria Scavuzzo informandola di aver fatto una donazione liberale all'associazione Pro loco Vitese.

«Sono rimasta veramente colpita dal gesto compiuto dai collaboratori del dottor Arena – ci ha raccontato Maria Scavuzzo. «Non avrei immaginato che persone che vivono a migliaia di chilometri di distanza potessero condividere il lavoro svolto dalla nostra Pro loco. E per questo devo ringraziare Francesco Arena che è riuscito a trasmettere il suo amore per Vita anche ad altre persone. Non solo, tutta la famiglia del dottor Arena è entrata a far parte dei tesserati della Pro loco, compreso il giovane figlio di 17 anni. Ennesimo esempio di come la passione e la tenacia riescono a dare i giusti frutti».

Nella foto copertina a sinistra il dottor Francesco Arena, al centro Maria Scavuzzo, a destra il 17enne Ignazio Arena. 

In evidenza