SALEMI – Aeroporto di Birgi, le dimissioni di Pace Venuti: “I Comuni facciano la propria parte Salvaguardare una opportunità unica di sviluppo per il territorio”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
17 Luglio 2015 13:17
SALEMI – Aeroporto di Birgi, le dimissioni di Pace Venuti: “I Comuni facciano la propria parte Salvaguardare una opportunità unica di sviluppo per il territorio”

"L'aeroporto di Trapani rappresenta una opportunità unica di sviluppo per il nostro territorio. E' assurdo pensare di lasciar disperdere un patrimonio di questo tipo costruito con fatica e rimesso in piedi grazie alla ricapitalizzazione di Airgest voluta dalla Regione". Lo afferma il sindaco di Salemi, Domenico venuti, in merito alle dimissioni del presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Pace, dalla presidenza del comitato di coordinamento dell'accordo di co-marketing per l'aeroporto 'Vincenzo Florio'.

"Gli accordi stipulati con la società che si occupa del marketing per Ryanair, e che prevedono dei pagamenti rateali da parte dei Comuni del Trapanese in virtù dell'intesa con la compagnia irlandese che opera al Vincenzo Florio, - aggiunge - non sono stati rispettati da alcune amministrazioni comunali. Il Comune di Salemi ha fatto la sua parte - conclude Venuti -. Mi auguro che Pace possa ritornare sui suoi passi e che tutti gli altri attori di questa vicenda non perdano di vista l'importanza che assume l'aeroporto di Birgi per l'economia del nostro territorio e che vengano rispettati gli accordi già sottoscritti nell'interesse della nostra provincia".

(Comunicato Stampa)

17/07/2015

{fshare}

In evidenza