Presentato il libro di Mauro Caporiccio "Sorelle per Sempre"

Ispirato alla storia vera ed alle vicende causate dallo scambio in culla di Caterina e Melissa

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
06 Dicembre 2021 12:01
Presentato il libro di Mauro Caporiccio
da sin. Melissa Foderà, Caterina Alagna, Viola Prinzivalli, Viola Seggio, Vito Gancitano, Mauro Caporiccio, Salvatore Quinci, Vincenzo Modica, Marinella Alagna, Gisella Foderà, Claudio Castrogiovanni e Franco Foderà

Dopo il successo della docu-fiction Rai "Sorelle per sempre" di cui è co-sceneggiatore, Mauro Caporiccio ha presentato ieri al Mahara Hotel il suo libro, anch'esso titolato “Sorelle per Sempre”, ed ispirato alla storia vera dello scambio in culla di Caterina e Melissa.

Un libro che ripercorre le tensioni emotive, il coraggio delle famiglie Alagna e Foderà e la conclusione a lieto fine di una vicenda drammatica ma che vede oggi le due ragazze e le due famiglie unite come fossero una sola,

La presentazione, organizzata dal Rotary Club Mazara con il patrocinio del Comune, è stata introdotta dai saluti istituzionali del Rotary Vincenzo Modica e del sindaco della Città Salvatore Quinci che nei loro interventi hanno ribadito la stima e l’apprezzamento per le famiglie Alagna e Foderà coinvolte nella vicenda ed espresso un ringraziamento a Mauro Caporiccio ed all’attore Claudio Castrogiovanni, intervenuto in rappresentanza del cast insieme alle due piccole interpreti dei personaggi di Caterina e Melissa, Viola Prinzivalli e Viola Seggio.

“Il libro – ha sottolineato Caporiccio – mette in evidenza il passaggio dall’io al noi, i veri valori della famiglia certamente inculcati ai loro figli ed ai loro nipoti dai nonni di Caterina e Melissa, i dubbi, le tensioni ed alla fine l’accettazione con grande coraggio di una verità non facile da accettare”.

Al fianco di Caporiccio e di Castrogiovanni nella presentazione del libro moderata da Vincenzo Montalbano Caracci, Marinella e Gisella, le due madri rispettivamente di Caterina e Melissa. Sono loro le principali protagoniste ed i volti più conosciuti di una vicenda, che ha visto però altrettanto protagonisti se pur silenziosi i due mariti e papà di Caterina e Melissa. Presente alla presentazione Franco Foderà il papà di Melissa mentre il papà di Caterina non ha potuto presenziare in quanto impegnato nella sua attività lavorativa, in navigazione.

Dalla docu-fiction e dal libro emergono inoltre immagini di rara bellezza di una città contraddittoria ma che sa unirsi nei momenti difficili qual è Mazara del Vallo.

Comunicato stampa

Foto gallery
In evidenza