Podismo: alla seconda edizione del Cross Fondo Auteri doppio record e vittorie assolute di Nathalie Martoglio e Francesco Ala

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
17 Febbraio 2020 12:19
Podismo: alla seconda edizione del Cross Fondo Auteri doppio record e vittorie assolute di Nathalie Martoglio e Francesco Ala

Fondo Auteri/Valderice (Tp). Domenica 16 febbraio 2020 ha portato fortuna agli organizzatori del “Cross Fondo Auteri” andato in scena nella meravigliosa location di Fondo Auteri a Valderice (TP). L’evento sportivo, in questa edizione valido come prova Challenger del BioRace ACSI S.O.,  organizzato in maniera impeccabile dalla ASD Gruppo Podistico Amatori Valderice ha incassato ben due record quello partecipativo con ben cento atleti iscritti e quello del crono finale fatto segnare dal vincitore assoluto.

Due i momenti importanti della manifestazione la prima rivolta a tutti gli sportivi con la passeggiata ludico motoria (un giro del percorso metri 950) dove intere famiglie hanno potuto gustarsi Fondo Auteri in maniera particolare, la seconda fase la gara agonistica su sei giri del percorso per un totale di metri  5700. La gara partita dopo lo start dato dal primo cittadino di Valderice Francesco Stabile, ha visto portarsi in testa il giovane Francesco Ala (CUS Palermo) inseguito da un trio formato da Benedetto Farraguto(ASD Club Atl.

Partinico), Gaspare Messina (ASD Team F. Ingargiola) e Enrico Grumelli (ASD Lipa Atl. Alcamo). Nell’ultimo giro colpo di scena con Benedetto Farraguto che riprendeva il fuggitivo, dopo un entusiasmante finale in volata si presentava primo al traguardo il giovane Francesco Ala con il nuovo record del percorso di 20’33’’6, secondo Benedetto Farraguto in 20’35’’5 e terzo Gaspare Messina 20’56’’7. Tra le donne vittoria solitaria di Nathalie Martoglio (ASD  PAM Mazara) in 24’51’’0, ottima seconda assoluta  Maria Cristina Mancuso (ASD Sport Amatori Partinico) in 28’50’’1 e terza assoluta Rosalia Trentacoste (ASD Paceco Runners) in 29’55’’4.

Il successo organizzativo veniva sancito dal ristoro finale a base di fragrante pane cunzatu con ottimo olio nuovo DOC , frutta bio e buon vino locale , e dalla cerimonia di premiazione dove venivano premiati i primi tre di ogni categoria. Appuntamento quindi per la terza edizione in programma nel 2021. Il COBRGP

In evidenza